Allies knew of Holocaust in 1942

April 19, 2017 Allies knew of Holocaust in 1942, years before earlier assumed Photo of prisoners taken just after the liberation of Auschwitz in January 1945. (AP) Print Email 14 Comments Even Yad Vashem, whose research on the Holocaust is world renowned, must now update its archives to reflect new revelations about the Allied response to the Holocaust. A closely held secret of the Allied forces in WWII was that news of the Nazi death camps in Poland reached the West months after they had begun to carry out the “Final Solution.” Before the Nuremberg trials there was a United Nations War Crimes Commission, founded in the darkest moments of WWII, which identified, classified, and assisted national governments trying war criminals in Europe and Asia, according to “Human Rights after Hitler: the story of the UNWCC,” by Dan Plesch of London University. However, Plesch told The Independent on Tuesday, the UNWCC archive on which he based his book had been closed to researchers for 70 years, and access required permission from the researcher’s own national government as well as the UN secretary general. Even then, he noted, for several years researchers were not permitted to make notes. The infamous January, 1942 Wannsee Conference of Nazi officials who were gathered to design the Final Solution was a highly kept state secret, but by the summer of 1942, the secret was out and the extermination of millions of European Jews was publicly condemned in specific detail by the Americans, the British, and the Soviets—well before the liberation of the death camps in 1945. Early on, Allied archives received documents which specifically described the Nazi industrial murder, including the use of poison gas and detailed descriptions of the extermination camps, with well-researched accounts issued by the Polish government in London, according to Plesch. Indeed, in late December 1942, after the US, UK and others issued a public declaration about the mass murder of Jews, UK Foreign Secretary Anthony Eden told Parliament: “The German authorities, not content with denying to persons of Jewish race in all the territories over which their barbarous rule extends the most elementary human rights, are now carrying into effect Hitler’s oft-repeated intention to exterminate the Jewish people.” Since WWII the UNWCC has broken new ground in pursuing a wide range of war crimes, including routine prosecutions of sexual violence, torture, and large-scale massacres that we would today recognize as genocide and crimes against humanity. The new book covers the entire story; the Holocaust is the subject of only the third chapter. Titled “When the Allies Condemned the Holocaust: early condemnations of Nazi war crimes,” and with the documents it contains, this chapter now opens new questions about the failure of the Allies to help the Jews whom they publicly stated to be at risk of murder. It also provides further material against the claims of Holocaust denial. “Among the reason given by the US and British policy makers for curtailing prosecutions of Nazis was the understanding that at least some of them would be needed to rebuild Germany and confront Communism, which at the time was seen as a greater danger,” Plesch writes. Reports on genocide emerged after June 1941 According to Yad Vashem, “a distinction should be made between reports on specific mass-murder incidents and reports on genocide. Information regarding mass murders of Jews began to reach the Free World soon after these actions began in the Soviet Union in late June 1941, and the volume of such reports increased with time. “The early sources of information include German police reports intercepted by British intelligence; local eyewitnesses and escaped Jews reporting to underground, Soviet, or neutral sources; and Hungarian soldiers on home leave, whose observations were reported by neutral sources. “During 1942, reports of a Nazi plan to murder all the Jews – including details on methods, numbers, and locations – reached Allied and neutral leaders from many sources, such as the underground Jewish Socialist Bund party in the Warsaw ghetto in May; Gerhard Riegner’s cable from Switzerland in August; the eyewitness account of Polish underground courier Jan Karski in November; and the eyewitness accounts of 69 Polish Jews who reached Palestine in a civilian prisoner exchange between Germany and Britain in November. “On December 17, 1942, the Allies issued a proclamation condemning the ‘extermination’ of the Jewish people in Europe and declared that they would punish the perpetrators. Notwithstanding this, it remains unclear to what extent Allied and neutral leaders understood the full import of their information. The utter shock of senior Allied commanders who liberated camps at the end of the war may indicate that this understanding was not complete.” Which means that even Yad Vashem, whose research on the Holocaust is highly regarded, must now update its archives to reflect the revelations in Plesch’s book. By: JNi.media
https://worldisraelnews.com/allies-knew-of-holocaust-in-1942-years-before-earlier-assumed/
Allies+Knew+of+Holocaust+in+1942_2C+Years+Before+Earlier+Assumed_0D

Alleati sapevano dell'Olocausto nel 1942, anni prima che in precedenza assunto 19 aprile 2017 gli Alleati sapevano della Shoah nel 1942, anni prima che in precedenza assunto Foto di prigionieri catturati poco dopo la liberazione di Auschwitz nel gennaio 1945. (AP) Stampa E-mail 14 Commenti Anche Yad Vashem , la cui ricerca sull'Olocausto è famosa nel mondo, deve ora aggiornare i propri archivi per riflettere le nuove rivelazioni sulla risposta degli Alleati per l'Olocausto. Un segreto ben tenuto delle forze alleate nella seconda guerra mondiale era che le notizie dei campi di sterminio nazisti in Polonia ha raggiunto i mesi Ovest dopo che avevano cominciato a effettuare la “soluzione finale”. Prima che i processi di Norimberga ci fu una i crimini di guerra della Commissione delle Nazioni Unite, fondata nei momenti più bui della seconda guerra mondiale, che ha individuato, classificati, e assistito i governi nazionali cercano criminali di guerra in Europa e in Asia, secondo “i diritti umani dopo che Hitler: la storia dei UNWCC”, di Dan Plesch della London University. Tuttavia, Plesch ha detto a The Independent il Martedì, l'archivio UNWCC su cui ha basato il suo libro era stato chiuso ai ricercatori per 70 anni, e l'accesso richiesto il permesso dal proprio governo nazionale del ricercatore, nonché il segretario generale delle Nazioni Unite. Anche allora, ha osservato, per diversi anni i ricercatori non sono stati autorizzati a prendere appunti. L'infame gennaio 1942 Wannsee Conferenza di ufficiali nazisti che sono stati riuniti per progettare la soluzione finale è stata altamente mantenuto segreto di stato, ma entro l'estate del 1942, il segreto era fuori e lo sterminio di milioni di ebrei europei è stato pubblicamente condannato nel dettaglio specifico dagli americani, gli inglesi, e il Soviet-ben prima della liberazione dei campi di sterminio nel 1945. nella fase iniziale, gli archivi alleate i documenti ricevuti in modo specifico descritto l'omicidio industriale nazista, compreso l'uso di gas velenosi e le descrizioni dettagliate dei campi di sterminio , con i conti ben documentati emessi dal governo polacco a Londra, secondo Plesch. Infatti, alla fine di dicembre 1942, dopo gli Stati Uniti, Regno Unito e altri hanno rilasciato una dichiarazione pubblica circa l'omicidio di massa degli ebrei, Ministro degli esteri britannico Anthony Eden ha detto al Parlamento: “Le autorità tedesche, non contento di negare alle persone di razza ebraica in tutto il territori su cui la loro regola barbara estende i diritti umani più elementari, sono ora portando in intenzione spesso ripetuta effetto di Hitler di sterminare il popolo ebraico.”Dal momento che la seconda guerra mondiale l'UNWCC ha aperto nuove strade nel perseguire una vasta gamma di crimini di guerra, tra cui procedimenti di routine di violenza sessuale, la tortura e massacri su larga scala che avremmo oggi riconoscere come genocidio e crimini contro l'umanità. Il nuovo libro copre l'intera storia; l'Olocausto è oggetto di solo il terzo capitolo. Intitolato “Quando gli alleati hanno condannato la Shoah: prime condanne per crimini di guerra nazisti”, e con i documenti in essa contenuti, questo capitolo ora apre nuove questioni circa il fallimento degli alleati per aiutare gli ebrei i quali hanno dichiarato pubblicamente di essere a rischio di omicidio . Esso fornisce anche ulteriore materiale contro rivendicazioni negazioniste. “Tra il motivo addotto dal responsabili politici americani e britannici impiegati per ridurre le azioni penali di nazisti era la comprensione che almeno alcuni di loro sarebbero necessari per ricostruire la Germania e confrontarsi con il comunismo, che a quel tempo era visto come un pericolo maggiore”, scrive Plesch . Rapporti su genocidio emerse dopo giugno 1941 Secondo Yad Vashem “, una distinzione dovrebbe essere fatta tra i rapporti su specifici incidenti di massa omicidio e rapporti sul genocidio. Le informazioni riguardanti omicidi di massa di ebrei cominciò a raggiungere il mondo libero subito dopo queste azioni hanno iniziato in Unione Sovietica alla fine di giugno del 1941, e il volume di tali segnalazioni è aumentato con il tempo. “I primi fonti di informazione includono i rapporti della polizia tedesca intercettati dai servizi segreti britannici; testimoni oculari locali e fuggì ebrei riferire al sotterraneo, sovietica, o da fonti neutrali; e soldati ungheresi in casa se ne vanno, le cui osservazioni sono state riportate da fonti neutrali. “Durante il 1942, i rapporti di un piano nazista per assassinare tutti gli ebrei - inclusi i dettagli sui metodi, numeri e luoghi - raggiunti Allied ed i capi neutri da molte fonti, come ad esempio la metropolitana ebraica partito socialista Bund nel ghetto di Varsavia nel maggio; Cavo di Gerhard Riegner dalla Svizzera nel mese di agosto; la testimonianza oculare del polacco corriere sotterraneo Jan Karski nel mese di novembre; e le testimonianze oculari di 69 ebrei polacchi che ha raggiunto la Palestina in uno scambio di prigionieri civili tra la Germania e la Gran Bretagna nel mese di novembre. “Il 17 dicembre 1942, gli alleati ha emesso un proclama che condanna la‘sterminio’del popolo ebraico in Europa e hanno dichiarato che avrebbero punire i colpevoli. Nonostante ciò, non è ancora chiaro in che misura alleati e neutrali leader capito il pieno significato delle loro informazioni. Lo shock totale di alti comandanti alleati che liberarono i campi alla fine della guerra può indicare che questa comprensione non era completa.”Il che significa che anche Yad Vashem, la cui ricerca sull'Olocausto è altamente
======================


Egypt: ISIS claims attack on monastery; Israel remains alert April 19, 2017 Egypt: ISIS claims attack on monastery; Israel remains alert Saint Catherine's Monastery (Shutterstock) Print Email 0 Comments ISIS claimed responsibility for an attack on Saint Catherine’s Monastery in Sinai, the latest Islamic attack on Christians in Egypt. The Islamic State (ISIS) terror group has claimed responsibility for an attack on an Egyptian police checkpoint near the famed Saint Catherine’s Monastery in Sinai late Tuesday which killed one policeman and wounded four others. The terrorists opened fire from an elevated hilltop overlooking the police checkpoint just outside the monastery, which is located in a remote desert and mountainous area in the southern part of the Sinai Peninsula. After an exchange of gunfire, the terrorists fled the scene, and some of them were wounded in the shootout. The ISIS-affiliated Amaq news agency announced that the group’s terrorists carried out the attack on Saint Catherine. This is the first time the ISIS has attacked a monastery. It comes shortly before a planned visit by the Vatican Pope Francis to Egypt next week, and a week after two attacks on Egyptian churches which claimed the lives of dozens. The attack on the monastery, built in the 6th century and a popular site for tourists visiting the Red Sea resorts along Sinai’s southern coast, comes just over a week after suicide bombers attacked two churches in the Nile Delta city of Tanta and the coastal city of Alexandria, killing 45 people on Palm Sunday. Egypt’s Sinai-based ISIS affiliate claimed responsibility for those attacks. ISIS has vowed more attacks against Christians in Egypt, who make up 10 percent of the country’s population of over 90 million people. The Palm Sunday attack prompted President Abdel-Fattah el-Sissi to declare a three-month state of emergency and deploy armed forces to help police in guarding vital installations, including churches across the country. A state of emergency already in place in northern Sinai has failed to halt near-daily attacks against police and security forces by ISIS in the volatile area. The terror group has lately stepped up its attacks, moving its activities from Sinai to other parts of Egypt and is increasingly using sophisticated tactics. Egypt’s Copts, the Middle East’s largest Christian community, have also long complained of suffering discrimination, as well as outright attacks, at the hands of the country’s majority Muslim population. More Attacks Feared The US issued a travel warning on Wednesday, advising its nationals in Egypt to stay away from places of worship for the next two weeks and to avoid crowds as long as they remain in the country. In the meantime, Israel decided on Wednesday to keep its border crossing into the Sinai shut down, and the Taba crossing will remain closed for Israelis seeking to enter Sinai. The decision was made following a security assessment by the counter-terror bureau, and will be reevaluated in coming days. Ahead of the Passover holiday, Transportation Minister Yisrael Katz ordered that the crossing be closed to Israelis traveling to Sinai, amid multiple imminent warnings that ISIS terrorists have planned to target Israeli tourists. By: AP and World Israel News Staff

https://worldisraelnews.com/egypt-isis-claims-attack-monastery-israel-remains-alert/

Egitto: ISIS sostiene attacco al convento; Israele rimane vigile 19 aprile 2017
Monastero di Santa Caterina
 ISIS ha rivendicato la responsabilità per un attacco Monastero di Santa Caterina nel Sinai, l'ultimo attacco islamico contro i cristiani in Egitto. Il gruppo terroristico Stato Islamico (ISIS) ha rivendicato un attacco contro un posto di blocco della polizia egiziana nei pressi del Monastero il famoso Santa Caterina nel Sinai in ritardo Martedì che ha ucciso un poliziotto e ne ha feriti altri quattro. I terroristi hanno aperto il fuoco da una collina elevata con vista sul posto di blocco della polizia appena fuori del monastero, che si trova in un deserto remoto e zona montuosa nella parte meridionale della penisola del Sinai. Dopo uno scontro a fuoco, i terroristi sono fuggiti la scena, e alcuni di loro sono rimasti feriti nella sparatoria.
L'agenzia di stampa Amaq ISIS-affiliata ha annunciato che i terroristi del gruppo ha effettuato l'attacco su Santa Caterina. Questa è la prima volta che l'ISIS ha attaccato un monastero. E avviene poco prima di una prevista visita da parte del Vaticano Papa Francesco in Egitto la prossima settimana, e una settimana dopo due attacchi a chiese egiziane che causò la morte di decine. L'attacco al monastero costruito nel 6 ° secolo e un sito popolare per i turisti che visitano le località del Mar Rosso lungo la costa meridionale del Sinai, arriva a poco più di una settimana dopo che attentatori suicidi hanno attaccato due chiese nella città del Delta del Nilo di Tanta e la città costiera di Alessandria, uccidendo 45 persone la Domenica delle Palme. affiliazione ISIS Sinai a base Egitto ha rivendicato la responsabilità per quegli attacchi.
ISIS ha promesso nuovi attacchi contro i cristiani in Egitto, che costituiscono il 10 per cento della popolazione del paese di oltre 90 milioni di persone. L'attacco Domenica delle Palme ha spinto il presidente Abdel-Fattah el-Sissi a dichiarare lo stato di tre mesi di emergenza e distribuire le forze armate per aiutare la polizia a guardia installazioni vitali, tra cui le chiese in tutto il paese. Lo stato di emergenza già in atto nel nord del Sinai non è riuscita a fermare gli attacchi quasi quotidiani contro la polizia e le forze di sicurezza da Iside nella zona volatile. Il gruppo terroristico ultimamente ha intensificato i suoi attacchi, spostando la sua attività dal Sinai ad altre parti d'Egitto ed è sempre più usando tattiche sofisticate. Copti d'Egitto, la più grande comunità cristiana del Medio Oriente, hanno anche a lungo lamentato di soffrire di discriminazione, così come gli attacchi a titolo definitivo, per mano di popolazione a maggioranza musulmana del paese.
Altri attacchi temeva la statunitense ha emesso un avvertimento di viaggio il Mercoledì, consulenza suoi cittadini in Egitto di stare lontano da luoghi di culto per le prossime due settimane e per evitare la folla fintanto che rimangono nel paese. Nel frattempo, Israele ha deciso il Mercoledì di mantenere il suo posto di frontiera nel Sinai spento, e l'incrocio Taba rimarrà chiuso per gli israeliani che cercano di entrare Sinai. La decisione è stata presa a seguito di una valutazione della sicurezza dall'ufficio di presidenza contro-terrorismo, e verrà rivalutato nei prossimi giorni. In vista della festa di Pasqua, ministro dei trasporti Yisrael Katz ha ordinato che il valico di essere chiuso per gli israeliani che viaggiano a Sinai, in mezzo a molteplici avvertimenti imminenti che i terroristi ISIS sono programmati per colpire turisti israeliani.
Da: AP e World Israele Notizie Personale

 =================
=================
QUESTO È UN DELITTO SHOAH OLOCAUSTO (che testimoni di Geova avevano denunciato con pubblicazioni in 4 lingue) Questo Olocausto è SATANISMO IDEOLOGICO E PRATICO che: UK 666 USA FARISEI: MORGAN ROCHEFELLER E ROTHSCHILD HANNO FATTO: DELIBERATAMENTE! LORO NON POTEVANO NON SAPERE PERCHÉ LORO LO HANNO PROGETTATO: INFATTI LORO HANNO PROGETTATO LA ASCESA del NAZISMO perché, la NECESSITÀ CHE LA GUERRA MONDIALE AVREBBE DOVUTO AVERE: come faseindispensabile a RIATTIVARE le DINAMICHE USUROCRATICHE del SPA FED, FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE, OVVERO, dal PERIODO di recessione e STAGNAZIONE: PRE BELLICO, e soltanto GRAZIE alla disastrosa GUERRA mondiale con le sue enormi UCCISIONI (per otenere un RECUPERO del CREDITO (che è un debito per il Sistema Bancario) così devono essere rapinati i CADAVERI) QUINDI, per la necessità di dover RIATTIVARE un NUOVO CICLO MONETARIO, che ORA come allora, il sistema monetario ha portato il settore economico al SUO STADIO ESAUSTO di recessione e di CURVA al suo momento più basso di RECESSIONE: ECCO PERCHÉ, Farisei: AIPAC MORGAN ROCHEFELLER E ROTHSCHILD STANNO SPINGENDO TUTTO IL GENERE UMANO IN UNA NUOVA GUERRA MONDIALE!
Nazi murder Research Reveals Allies Knew About Holocaust Years Earlier than Assumed
 Apr 19, 2017 Related: holocaust Nazis United Nations War Crimes Commission war crimes WWII Documents “prove beyond doubt” that the Allies knew about Hitler’s extermination camps in the early years of World War II, two years before assumed, until now. A new book that examines previously restricted files from the United Nations War Crimes Commission cites documents showing that Adolf Hitler had been indicted as a war criminal for actions by the Nazis during World War II before his death — contrary to longstanding assumptions. Furthermore, and of greater significance, the documents “prove beyond doubt” that the US and British governments were told about Hitler’s extermination camps in the early years of World War II. The book, “Human Rights After Hitler” by British academic Dan Plesch, says Hitler was put on the commission’s first list of war criminals in December 1944, but only after extensive debate and formal charges brought by Czechoslovakia, which had been occupied by the Nazis. The previous month the commission determined that Hitler could be held criminally responsible for the acts of the Nazis in occupied countries, according to the book. And by March 1945 — a month before Hitler’s suicide — “the commission had endorsed at least seven separate indictments against him for war crimes.” Plesch, who led the campaign for open access to the commission’s archive, told The Associated Press on Tuesday that the documents show “the allies were prepared to indict Hitler as head of state, and this overturns a large part of what we thought we knew about him.” ‘Murder and Massacres-Systematic Terrorism’ A December 15, 1944 document submitted to the commission by Czechoslovakia accuses Hitler and five members of “the Reich government,” including his deputy Rudolf Hess and Heinrich Himmler, one of the Nazis most responsible for the Holocaust, of crimes including “murder and massacres-systematic terrorism.” A photocopy is included in the book. The United Nations War Crimes Commission was established in October 1943 by 17 allied nations to issue lists of alleged war criminals — ultimately involving about 37,000 individuals — and examine the charges against them and try to assure their arrest and trial. Its unrestricted records, related to more than 10,000 cases, were put online in July 2013 by the International Criminal Court after an agreement with the UN. Three months later, then US Ambassador Samantha Power announced that the restricted files — which contain some 30,000 sets of pre-trial documents submitted by national and military tribunals to the commission to judge whether a case should be pursued — would be given to the Holocaust Museum in Washington. Allies Knew of Holocaust in Early Years of WWII – But Did Nothing According to the book, legally certified documents, government transcripts and interviews with torture victims “prove beyond doubt” that the US and British governments were told about Hitler’s extermination camps in the early years of World War II. Plesch said both governments acknowledged their existence but did almost nothing to stop the mass killings. The earliest condemnations of Nazi atrocities were made in a joint statement by the Czech and Polish governments in November 1940. In 1942, the American, British and Soviet governments led their allies in a public declaration “that explicitly condemned Hitler’s ongoing extermination of European Jews” and the book says that condemnation was far stronger than commonly believed. “The records overturn one of the most important accepted truths concerning the Holocaust: that, despite the heroic efforts of escapees from Nazi-occupied Europe, the allies never officially accepted the reality of the Holocaust and therefore never condemned it until the camps were liberated at the end of the war,” Plesch wrote. “The book documents not only that the extermination of the Jews was condemned officially and publicly by the allies but that specific features of the extermination were publicized, including a favored method — lethal gas — and the central place of execution — Poland,” he said. Opposed to Helping the Jews Plesch wrote that it was beyond the scope of the book to assess why public condemnations of the extermination of Jews aren’t prominent in public and scholarly narratives of the Holocaust. One possibility, he said, is that “significant parts of the governments in the United States and the United Kingdom were directly opposed to doing anything to help the Jews or to support war crimes prosecutions.” Nonetheless, he cited material from the commission’s restricted archive which shows that hundreds of German “foot soldiers of atrocity” were indicted while the Holocaust was still underway by states where the crimes took place — and it shows that these national indictments were endorsed by the War Crimes Commission up to its final meetings before it was closed in March 1948. 720 Indictments for War Crimes One chapter analyzes country-by-country the indictments that began to be made early in 1944 for anti-Jewish persecution by Germans. It includes 372 cases submitted against Germany by Poland, 110 by the Netherlands, 91 by France, 52 by Czechoslovakia, 30 by Yugoslavia, 21 by the United Kingdom, 18 by Belgium, 14 by Denmark and 12 by Greece. The book also notes cases brought against German allies Japan and Italy. “Ultimately thousands of soldiers were tried for war crimes after World War II,” the book says. But Plesch wrote that “the commission’s files contain indictments against thousands of Nazis who were then allowed to go free.” By: AP

https://unitedwithisrael.org/reseach-reveals-allies-knew-about-holocaust-years-earlier-than-assumed/

Nazi omicidio ricerca rivela Alleati erano a conoscenza dell'Olocausto anni prima di quanto ipotizzato ] QUESTO È UN DELITTO SHOAH OLOCAUSTO (che testimoni di Geova avevano denunciato con pubblicazioni in 4 lingue) Questo Olocausto è SATANISMO IDEOLOGICO E PRATICO che: UK 666 USA FARISEI: MORGAN ROCHEFELLER E ROTHSCHILD HANNO FATTO: DELIBERATAMENTE! LORO NON POTEVANO NON SAPERE PERCHÉ LORO LO HANNO PROGETTATO: INFATTI LORO HANNO PROGETTATO LA ASCESA del NAZISMO perché, la NECESSITÀ CHE LA GUERRA MONDIALE AVREBBE DOVUTO AVERE: come faseindispensabile a RIATTIVARE le DINAMICHE USUROCRATICHE del SPA FED, FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE, OVVERO, dal PERIODO di recessione e STAGNAZIONE: PRE BELLICO, e soltanto GRAZIE alla disastrosa GUERRA mondiale con le sue enormi UCCISIONI (per otenere un RECUPERO del CREDITO (che è un debito per il Sistema Bancario) così devono essere rapinati i CADAVERI) QUINDI, per la necessità di dover RIATTIVARE un NUOVO CICLO MONETARIO, che ORA come allora, il sistema monetario ha portato il settore economico al SUO STADIO ESAUSTO di recessione e di CURVA al suo momento più basso di RECESSIONE: ECCO PERCHÉ, Farisei: AIPAC MORGAN ROCHEFELLER E ROTHSCHILD STANNO SPINGENDO TUTTO IL GENERE UMANO IN UNA NUOVA GUERRA MONDIALE! [ Apr 19, 2017 correlate: Olocausto per crimini di guerra nazisti Stati crimini di guerra della Commissione delle Nazioni WWII Documenti “dimostrano oltre ogni dubbio” che gli Alleati conoscevano campi di sterminio di Hitler nei primi anni della seconda guerra mondiale, due anni prima assunto, fino ad ora. Un nuovo libro che esamina i file precedentemente limitate dalla crimini di guerra Commissione delle Nazioni Unite cita documenti che dimostrano che Adolf Hitler era stato incriminato come criminale di guerra per le azioni da parte dei nazisti durante la seconda guerra mondiale, prima della sua morte - contrariamente alle supposizioni di lunga data. Inoltre, e di maggiore importanza, i documenti “dimostrano oltre ogni dubbio” che gli Stati Uniti e il governo britannico è stato detto circa campi di sterminio di Hitler nei primi anni della seconda guerra mondiale.
Il libro, “Diritti umani dopo che Hitler” di accademico britannico Dan Plesch, dice Hitler è stato messo sul primo elenco della commissione dei criminali di guerra nel dicembre 1944, ma solo dopo un ampio dibattito e accuse formali portati dalla Cecoslovacchia, che era stata occupata dai nazisti . Il mese precedente, la Commissione ha stabilito che Hitler potesse essere ritenuto penalmente responsabile degli atti dei nazisti nei paesi occupati, secondo il libro. E da marzo 1945 - un mese prima del suicidio di Hitler - “La Commissione aveva approvato almeno sette atti d'accusa separati contro di lui per crimini di guerra.” Plesch, che ha guidato la campagna per l'accesso aperto alla dell'archivio della Commissione, ha dichiarato all'Associated Press il Martedì che il documenti dimostrano “gli alleati sono stati preparati per incriminare Hitler come capo di stato, e questo rovescia una gran parte di quello che pensavamo di sapere su di lui.” 'omicidio e terrorismo Stragi-sistematico' a 15 dicembre 1944 documento presentato alla Commissione entro il Cecoslovacchia accusa Hitler e cinque membri del “governo del Reich”, tra cui il suo vice Rudolf Hess e Heinrich Himmler, uno dei nazisti più responsabili per l'Olocausto, di reati tra cui “omicidio e massacri sistematici terrorismo”. una fotocopia è incluso nel libro. La Commissione crimini di guerra delle Nazioni Unite è stata fondata nel mese di ottobre 1943 da 17 nazioni alleate di emettere liste di presunti criminali di guerra - in ultima analisi, che coinvolgono circa 37.000 individui - e di esaminare le accuse contro di loro e cercare di assicurare la loro arresto e il processo. Le sue registrazioni senza restrizioni, relative a più di 10.000 casi, sono state messe in linea nel luglio 2013 da parte della Corte penale internazionale, dopo un accordo con le Nazioni Unite. Tre mesi più tardi, allora ambasciatore americano Samantha Power ha annunciato che i file con restrizioni - che contengono circa 30.000 serie di documenti preliminari presentati da tribunali nazionali e militari per l'incarico di giudicare se un caso dovrebbe essere perseguito - sarebbe stata data al museo dell'Olocausto a Washington.
Alleati sapevano della Shoah nei primi anni della Seconda Guerra Mondiale - Ma non ha fatto nulla Secondo il libro, documenti legalmente certificata, trascrizioni di governo e interviste con le vittime della tortura “provare oltre ogni dubbio” che i governi degli Stati Uniti e Gran Bretagna è stato detto sui campi di sterminio di Hitler nei primi anni della seconda guerra mondiale. Plesch ha detto che entrambi i governi hanno riconosciuto la loro esistenza, ma ha fatto quasi nulla per fermare le uccisioni di massa.
Le prime condanne di atrocità naziste sono state effettuate in una dichiarazione congiunta da parte della Repubblica e dei governi polacchi nel novembre 1940. Nel 1942, i governi americani, britannici e sovietici hanno portato i loro alleati in una dichiarazione pubblica “che esplicitamente condannato lo sterminio in corso di Hitler degli ebrei europei” e il libro dice che la condanna era molto più forte di quanto comunemente si creda.
“I record ribaltano uno dei più importanti verità accettate riguardanti l'Olocausto: che, nonostante gli sforzi eroici di fuoriusciti da Europa occupata dai nazisti, gli alleati non ha mai accettato ufficialmente la realtà dell'Olocausto e quindi mai condannati fino a quando i campi erano liberati a la fine della guerra “, ha scritto Plesch. “Il libro documenta non solo che lo sterminio degli ebrei è stato condannato ufficialmente e pubblicamente dagli alleati, ma che le caratteristiche specifiche di sterminio sono stati pubblicizzati, tra cui un metodo preferito - gas letali - e il posto centrale di esecuzione - Polonia”, ha detto . Opposto ad aiutare gli ebrei Plesch scrisse che era al di là del campo di applicazione del libro di valutare il motivo per cui condanne pubbliche dello sterminio degli ebrei non sono di primo piano nel narrazioni pubbliche e accademiche della Shoah. Una possibilità, ha detto, è che “parti significative dei governi degli Stati Uniti e nel Regno Unito sono stati direttamente opposta a fare qualsiasi cosa per aiutare gli ebrei o per sostenere crimini di guerra procedimenti giudiziari”. Tuttavia, ha citato materiale dall'archivio ristretta della commissione che dimostra che centinaia di tedeschi “fanti di atrocità” sono stati incriminati, mentre l'Olocausto è stato ancora in corso da parte degli stati in cui i crimini avvenuti - e si vede che queste accuse nazionali sono state omologate dalla Commissione crimini di guerra fino alle sue riunioni finali prima che fosse chiuso

=====================
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids19 ore fa L’attentato di al-Qaida uccide più di 150 tra bambini e donne, a chi importa? Moon of Alabama 16 aprile 2017 “Tra chi ci protegge dagli attacchi delle milizie di Assad ci sono anche i combattenti di Al Nusra, la brigata jihadista…A me non interessa la loro politica: quello che posso dire con certezza è che a livello umanitario sono i numeri uno”.  Fonte: Voci dal Suq L'opera di bene degli "umanitari numeri uno”.  Max Abrahms @MaxAbrahms - 2:07 PM - 16 aprile 2017 Dopo aver letto decine di storie sul massacro di sciiti in Siria sono giunto alla conclusione che non ci siano colpevoli. The War Nerd @TheWarNerd - 11:53 - 16 aprile 2017 Troviamo che "almeno 112" rifugiati sciiti sono stati uccisi. Da chi? Oh, è un vero e proprio giallo secondo la Reuters... Due piccole cittadine nel nord del governatorato d'Idlib occupato dai "ribelli", Fuah e Qafraya, sono assediate dai "ribelli" da oltre due anni. Le forze filo-governative locali le difendono. Gli abitanti sono sciiti e sono visti dai settari "ribelli" sunniti quali infedeli degni solo di morire. Le città sono rifornite dagli elicotteri governativi. Nel frattempo due città occupate dai "ribelli", vicino a Damasco, Zabadani e Madaya, sono accerchiate dalle forze governative, scarsamente rifornite dai convogli di Nazioni Unite e Croce Rossa. Negli anni vi sono state vendette collegate al destino delle quattro città. In totale circa 20-30000 persone ne sono interessate. Era necessario un accordo di ampio respiro per risolvere una situazione insostenibile. A dicembre un accordo permise lo scambio di civili feriti. Quando autobus portavano via anziani e feriti dalle due città del nord, furono bruciati dai gruppi ribelli. Nuovi autobus furono inviati, ma alla fine lo scambio avvenne. La scorsa settimana un nuovo accordo fu raggiunto sul completo scambio di popolazione delle città. Tutti gli abitanti della città del nord dovevano essere portati nelle aree governative. Tutti gli abitanti delle città del sud nelle aree occupate dai "ribelli". L'Iran parlava per il governo siriano, e il Qatar protettore dei "ribelli" radicali, negoziava l'accordo. Ci sono molte altre questioni sulla trattativa tra cui gli ostaggi del Qatar detenuti da gruppi sciiti in Iraq, grandi tangenti del Qatar ai gruppi (al-Qaida) e altri aspetti nascosti. I gruppi "ribelli" ad Idilb o allineati con al-Qaida in Siria o con Ahrar al-Sham sponsorizzato dal Qatar. Ahrar al-Sahm è il gruppo responsabile dello scambio della popolazione. Parti di al-Qaida sono pubblicamente in disaccordo.  Ieri circa 5000 abitanti delle città del nord, soprattutto donne e bambini, venivano trasportati dal convoglio di autobus ad Aleppo, ma furono fermati mentre erano ancora nella zona controllata dai "ribelli". Gli abitanti della città meridionale erano stati portati ad Aleppo e sorvegliati dal governo. Alcuni ulteriori negoziati su un problema minore erano in corso. I civili nei loro autobus, per lo più anziani, donne e bambini, erano sorvegliati dai "ribelli" di Ahrar al Sham. Erano affamati. Qualcuno comparì a distribuire patatine. Quando i bambini vi si affollarono attorno, un'auto blu giunse e si ebbe la grande esplosione. Quattro autobus pieni di gente e numerose auto furono completamente distrutti.  Lo scimmione trump e le vacche che ha per moglie e figlie, non avranno nulla da dire.  127 del civili, a soli uno o due km dalla zona di sicurezza del governo, furono uccisi dall'attacco suicidio, tra cui 95 bambini. Molti di più furono feriti. Un numero imprecisato di "ribelli" di Ahrar al-Sham fu ucciso. Non v'è alcun serio disaccordo su ciò che è successo. E' ovvio che l'attacco suicida è stato commesso da al-Qaida in Siria. Nessun elemento governativo avrebbe potuto attraversare il territorio occupato dai terroristi. Le forze governative non hanno mai effettuato attacchi suicidi, mentre al-Qaida e Ahrar al-Sham ne hanno commessi centinaia. Questo era un attacco suicida dei "ribelli", probabilmente al-Qaida, contro i profughi filo-governativi. Ma BBC, CNN e altri media occidentali non lo diranno. La CNN ha definito il massacro "incidente di percorso". Il primo articolo da Washington era illustrato con una scena bucolica di "sciiti" in un campo. Gli articoli nascondono al lettore medio gli autori della strage. Non dicono chi fossero i probabili colpevoli e alcuni insinuano, contro ogni logica, che sia il governo. L'ultimo articolo della BBC sul massacro è uno dei peggiori di tale propaganda. Si supponga per un momento di non aver letto quanto sopra, solo il seguente:  “Siria: 'Almeno 68 bambini tra i 126 uccisi' nell'attentato ai bus Almeno 68 bambini sono tra le 126 persone uccise nell'attentato agli autobus che trasportavano gli evacuati dalle città assediate, dicono gli attivisti. Un veicolo imbottito di esplosivo ha colpito il convoglio nei pressi di Aleppo”.  L'80% dei lettori leggerà solo il titolo e forse le prime righe. Chi li ha uccisi? Chi ha effettivamente letto saprà che alcune vittime erano sciiti e che "gli evacuati dalle città governative sono stati uccisi insieme a operatori umanitari e soldati ribelli". (Da quando i predoni tagliagole di Ahrar sono "soldati"? Come lo era questo tizio? Anche lui un "soldato"). La storia della BBC continua ad insinuare che il governo l'ha fatto perché i "ribelli" non lo farebbero: “E' successo quando un veicolo carico di cibo è arrivato ed ha iniziato a distribuire patatine, attirando molti bambini prima di esplodere, dice la corrispondente della BBC Lina Sinjab. Ha detto che non era chiaro come il veicolo potesse raggiungere la zona senza il permesso del governo. Ma non c'è neanche alcuna prova che i ribelli siano coinvolti nell'attacco, come il governo sostiene. Non sarebbe nell'interesse dei ribelli, secondo la nostro corrispondente, mentre attendevano che i propri sostenitori venissero evacuati dalle altre città”. Ho letto un sacco di propaganda anti-siriana, ma mai roba così ignobile. "Non era chiaro come il veicolo avrebbe potuto raggiungere la zona senza il permesso del governo." Bene, un veicolo da quella zona potrebbe arrivare alla sede della BBC a Londra, esplodere e uccidere molte persone senza il "permesso del governo siriano". (Forse dovrebbe. Solo a scopo dimostrativo). E il territorio occupato dai "ribelli" ha le frontiere aperte con la Turchia da cui vengono riforniti. Qualsiasi gruppo "ribelle" che ha commesso attentati suicidi negli ultimi anni vi ha libero accesso. La corrispondente della BBC e i suoi editori lo sanno bene. Sanno anche che "i ribelli" non sono uniti e che hanno interessi divergenti. E' del tutto chiaro chi ha commesso tale massacro. Ma la BBC insinua che "il governo l'ha fatto". Vi sono sono morte più persone che nell'incidente chimico di Qan Shayqun, che ha ucciso alcune persone in una zona occupata dai terroristi. L'incidente fu probabilmente un attacco false flag inscenato dai "ribelli" senza alcun coinvolgimento del governo. Un rapporto a Trump del NSC mentiva su prove che il governo siriano fosse colpevole di tale incidente e gli Stati Uniti bombardarono uno degli aeroporti siriani. 95 bambini sono stati bruciati e maciullati dall'attacco suicida e non saranno onorati quali "bellissimi bambini", come Trump definì due bambini biondi in una foto di Qan Shayqun. I bambini uccisi ieri erano sfollati "pro-regime" (secondo la CNN) e non meritano tale onore. Le vittime della strage di ieri avranno assai meno seguito mediatico delle quattro vittime realmente documentate dell'incidente di Qan Shayqun. Quel che riceveranno sarà vilipendio di cadavere, con la BBC che offende il popolo siriano che sostiene il proprio governo. Damasco ha deciso che l'accordo e l'evacuazione continuino, nonostante il massacro. Le due città di Idlib sono indifendibili contro un ampio attacco. Alcuna grande operazione del governo su Idlib può avvenire mentre sono tenute in ostaggio.  Eliah J. Magnier indica ulteriori dettagli sull'accordo di scambio delle "4 città". Ne ha twittato i passi principali: “Elijah J. Magnier @EjmAlrai L'"accordo della quattro città" comprende ostaggi del Qatar, denaro, prigionieri di guerra, prigionieri e corpi. Si è conclusa la prima fase (evacuare i civili di età inferiore ai 15 anni).
Il secondo passaggio evacuerà tutti i terroristi.
Il terzo sarà lo scambio di prigionieri e cadaveri detenuti da Damasco, Hezbollah e al-Qaida.
Il quarto sarà la liberazione degli ostaggi del Qatar detenuti in Iraq (non ancora rilasciati) e il pagamento di un riscatto ad al-Qaida”. Mentana, goracci, formigli, santoro, paccoquotidaino e raiberlusky24orediballe, e altri fantocci di regime, non diranno mai che l'attentato è opera dei 'ribbbelli moderati', e cercheranno di attribuirlo all'Esercito arabo siriaino, come da velina della CIA e della sua sciacquetta, il contessino gentiglione. revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids19 ore fa MA NELLA SUA SETE DI POTERE GEOPOLITICO LA NATO SHARIAH SPA FED IL SIGNORAGGIO BANCARIO, SI RENDONO CONTO CHE SOSTIENGONO LA GALASSIA JIHADISTA SUNNITA SALAFITI SAUDITA WAHHABITI SHARIAH I PEGGIORI CRIMINALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO?


revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio se ONU Anticristo: non rivendica i diritti umani in Shariah LEGA ARABA:
genocidio di tutti gli infedeli dhimmis murtids, poi, perché dovrebbe rivendicare il genocidio dei cristiani nei gulac lagoai lager di: god Kim jong-un il Dio comunista? ONU È DIVENTATO LA PIÙ GRANDE MINACCIA PER LA SOVRAVVIVENZA DEI DIRITTI UMANI NEL MONDO: UNA SHARIA MINACCIA LETALE PER ISRAELE! Corea Nord, 'rischio guerra atomica' Amb. Pyonyang all'Onu, 'Usa disturbano pace e stabilità globali'
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/04/17/corea-nord-rischio-guerra-atomica_60cee70d-17f4-4fce-af02-9c3f9aa8165c.html
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

my ISRAEL ] già sono reduce dal trauma di avere messo (lorenzoJHWH) il nome "lorenzo" davanti al nome "JHWH" ed ero così dispiaciuto, che lo Spirito Santo intuitivamente mi ha fatto capire che non si era offeso per questo!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

my ISRAEL ] mi viene da piangere [ lo vedi come CIA 666 UK NATO, lo vedi
 loro distorcono il nome del mio canale facebook? il vero nome è:
Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
e loro ne invertono la sequenza, infatti non esiste un "Regno di Dio Lorenzojhwh HumanumGenus"
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio Lorenzojhwh HumanumGenus · è vero: 1. attacco USA è stato insensato, perché UK 666 CIA hanno prodotto calunnie al-Nusra a cui Donald TRUMP ha ingenuamente abboccato! 2. ma, questo non toglie la insensatezza del genocidio fatto contro i martiri cristiani: che suoi shariah di comunisti stalinisti di: Kim jong-un sta facendo nei suoi gulac lagoai lager, perché, lui ha detto: "per  Marxs io sono Kim Jong-un l'unico Dio che voi dovete adorare!", ma, se mi libera e mi decriminalizza i cristiani? lui per me si può anche tenere le sue atomiche!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

è vero: 1. attacco USA è stato insensato, perché UK 666 CIA hanno prodotto calunnie al-Nusra a cui Donald TRUMP ha ingenuamente abboccato! 2. ma, questo non toglie la insensatezza del genocidio fatto contro i martiri cristiani: che suoi shariah di comunisti stalinisti di: Kim jong-un sta facendo nei suoi gulac lagoai lager, perché, lui ha detto: "per  Marxs io sono Kim Jong-un l'unico Dio che voi dovete adorare!", ma, se mi libera e mi decriminalizza i cristiani? lui per me si può anche tenere le sue atomiche!
https://it.sputniknews.com/mondo/201704174366260-Leader-Corea-del-Nord-condanna-attacco-USA-in-Siria-ed-esprime-solidarieta-per-Assad/
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio in Corea del Nord devono chiudere i gulac e lager e devono smettere di
Lorenzojhwh HumanumGenus · fare il genocidio dei cristiani! non possiamo prendere una posizione di
schieramento su questi temi dal valore universale!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

L'utente fabixmotta68 ha risposto al tuo commento: "jewish temple III kingdom, Sionista infame, morirai bruciato tu , il tuo maledetto talmud e il tuo regno di israele! schifoso assassino di bambini palestinesi!! W hetzbollah morte al sionismo!!! Puoi vedere il commento e continuare la discussione qui: https://it.sputniknews.com/mondo/201704174362691-Nord-Corea-Pyongyang-difesa-Kim-Jong-un-guerra-Yonhap/#comments io avevo detto: "jewish temple III kingdom, Un terzo dei russi ritiene
possibile la guerra tra Russia e USA-NATO? impossibile! io voglio vedere cadaveri tutti i maomettani shariah soltanto: Allah demonio Akbar genocidio a tutti gli infedeli Erdogan!"
================ ANSWER ===>
fabixmotta68 tu sei uno "squilibrato culturale" 1. i sionisti non sono degli imperialisti per la conquista del mondo ma, vogliono soltanto una Patria per tutti gli ebrei.. e se hai una Patria tu, perché non la devono avere anche loro? 2. i sionisti rispondono alla legge della legittima difesa perché Dio non li ha messi al mondo per far subire loro il genocidio come hanno subito il genocidio tutti i 50 popoli precedenti al genocidio shariah della LEGA ARABA, 3. se Palestinesi si fanno male contro gli ebrei: è perché la shariah non abilita gli islamici a vivere pacificamente in nessuna parte del mondo!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

jewish temple III kingdom 17.04.2017 quando è troppo è troppo! gli UK 666 CIA 322 Bush NATO, non si devono dissociare dalla politica dei Donal TRUMP oppure noi grideremo al complotto: e al tradimento istituzionale massonico da omicidio del genere umano! ambasciatore russo in Gran Bretagna Alexander Yakovenko ha
 accusato le autorità britanniche di avere un atteggiamento ostile prevenuto contro la Russia, aggiungendo che i rapporti tra i due Paesi "non sono mai stati così cattivi", riporta il Daily Mail. https://it.sputniknews.com/politica/201704174364022-Russia-UK-Occidente-russofobia-NATO-Estonia-Siria-escalation/
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio Lorenzojhwh HumanumGenus · ok, dopo tutto non le hanno chiesto di togliersi le mutandine: per girare un filmino hollywood Darwin xxx dello stato massonico pornocratico BISCAZZIERE e lenone! GLI ISLAMICI STANNO ROMPENDO LE SCATOLE IN TUTTO IL MONDO! 'Si tolga il velo', musulmana bloccata in aeroporto a Roma riprende tutto VIDEO
Replica Adr: 'E' suonato l'allarme al controllo, seguite le misure di sicurezza'  http://www.ansa.it/lazio/notizie/2017/04/15/si-tolga-il-velo-musulmana-bloccata-in-aeroporto-a-roma_6f9b915c-6271-4542-b0f1-5a71db309684.html
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio Lorenzojhwh HumanumGenus · ma, lo standard di Erdogan Hitler il sultano? è quello del suo caprone!!! Turchia: Osce, non rispettati standard. osservatori, decisione su schede mina garanzie anti-frode...
 ISLAMICI SHARIAH LA DEVONO SMETTERE DI FINGERE circa una loro DEMOCRAZIA FINTA come è la nostra dei BILDERBERG ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE il SIGNORAGGIO BANCARIO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/04/17/turchia-osce-non-rispettati-standard_1a81595f-c893-47f8-b915-76c84d207871.html
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

INDIA CINA OCI RUSSIA ONU USA UE ecc.. ] io non devo insegnare a un ebreo a fare l'ebreo, o a un musulmano a fare il musulmano, ogni uomo di questo pianeta deve seguire la sua vocazione, perché come è scritto nel Corano: "non ci deve essere violenza sulla strada di Dio"
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

INDIA CINA OCI RUSSIA ONU USA UE ecc.. ] e questo ebraismo spirituale è una un vantaggio per loro dato che li pone tutti su uno stesso livello sacerdotale universale! non soltanto sono diventati tutti potenzialmente sacerdotali, all'interno del loro popolo: ma, il loro sacerdozio è diventato universale: cioè un ministero di mediazione per la fratellanza universale!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

INDIA CINA OCI RUSSIA ONU USA UE ecc.. ] gli ebrei non possono negare la mia messianicità spirituale: senza negare il loro ebraismo spirituale... perché questo tipo di ebraismo è l'unico ebraismo che è rimasto loro!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

INDIA CINA OCI RUSSIA ONU USA UE ecc.. ] è vero che ebrei aspettavano un Messiah diverso da me, ma, è anche vero che, anche noi aspettavamo degli ebrei con genealogie paterne!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

INDIA CINA OCI RUSSIA ONU USA UE ecc.. ] che speranze, voi avete di non sbranarvi a morte: tra di voi, fino alla autodistruzione totale, senza di me: nel mio Regno di Israele? [ LA VOSTRA SPERANZA È PARI A ZERO!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

poi, il concetto di: " tu non mentire" questo è un concetto universale della VERITà politica ed è il principio fondante della verità
giudiziaria.. POI QUESTO DIMOSTRA A LIVELLO UNIVERSALE CHE È DIO L'ORIGINE DI TUTTE LE COSE!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids

 ♰ amen alleluia! burn Satana Allah in Jesus's name!  CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ drink your POISON, made by yourself, amen ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ JHWH holy Onnipotente

e se Dio è un concetto metafisico umanistico e filosofico indispensabile? questa è anche la dimostrazione scientifica della sua
esistenza!
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids
revenge dhimmis goyim Yitzhak Kaduri murtids
23 ore fa
CINA USA RUSSIA ONU OCI ] io non sto dicendo se: Dio esiste, o se Dio
non esiste, no! [ io sto semplicemente affermando che, da un punto di
vista umanistico antropocentrico: cioè metafisico: il concetto "ideale"
di Dio come sommo bene è un concetto indispensabile al benessere al
progresso e allo sviluppo pacifico, ancorché GIUSTO: del genere umano! ]
 PERTANTO È LA MONARCHIA LAICA E TEOCRATICA DI ISRAELE l'unico
ordinamento giuridico valido per compensare ogni squilibrio nel genere
umano.. perché tutti gli ordinamenti giuridici ideologici e religiosi
esistenti non hanno bisogno di stravolgimenti e rivoluzioni se fossero
in comunione politica con il mio Regno di Israele: per acquisire un loro
 umanesimo antropocentrico: nella fratellanza universale: uguali diritti
 ed uguali doveri per tutti!




‘Israeli Arabs are Living in Heaven’; CLICK HERE for Latest Israel News!

Nuclear Physicist Reveals Real Protector of Israel; A MUST to Know about North Korea's Missiles; Israel Fights ‘Silent Killer of Sight’


NY Times Blasted for Whitewashing Palestinian Terrorist Author







Allies Knew of Holocaust in 1942, Years Before Earlier Assumed







WATCH: ‘Israeli Arabs are Living in Heaven’


















Netanyahu: Barghouti is a political leader like Assad is a pediatrician






WATCH: Nuclear Physicist Reveals Who’s Really Protecting Israel






Palestinians Suspend Ties with UN Body for Dropping Incitement from Curriculum









1200 imprisoned Palestinian terrorists launch hunger strike






Trump says North Korea’s president has ‘gotta behave’






WATCH: What Everyone MUST Know about North Korea’s Missiles






Hamas terrorist killed in tunnel collapse






UK Soccer Team Holds Minute of Silence for Terror Victim









Rabbi assaulted in Ukraine dies of wounds






Dates Set for Indian Prime Minister’s Historic Visit to Israel






WATCH: Israel produces new treatment for ‘silent killer of sight’






Gaza faces another power crisis






UK: May sends country to early elections






STAY CONNECTED 


Leggi questa email nel tuo browser








mercoledì 19 aprile 2017





Catholic Link
4 segni del fatto che a Pasqua hai mancato il bersaglio



Continua a leggere







Gelsomino Del Guercio
Perché togliere il “congedo facoltativo” ai papà?


Il governo non proroga più il provvedimento. Ancora penalizzate le politiche a favore della famiglia


Continua a leggere



Christine Stoddard
5 piccole preghiere per diminuire lo stress e avere pace


Se siete ansiosi, cercate di recitare queste preghiere per dare tranquillità alla vostra mente


Continua a leggere



ACI Digital
Perché nel Tempo Pasquale recitiamo il Regina Caeli e non l’Angelus?


La preghiera del Regina Caeli risale al XII secolo


Continua a leggere 



Rabbino Daniel Cohen
Un rabbino sulla convergenza tra la Pasqua ebraica e quella cristiana


Nel nostro comune impegno a …



Silvia Lucchetti
Novena alla Divina Misericordia: quinto giorno


Preghiamo insieme la Novena alla Divina Misericordia …  







Zachary Krueger
Perché consiglio di sposare un uomo “noioso”


Perché io SONO quell'uomo





Padre Henry Vargas Holguín
Se i cattolici dicono di non adorare le immagini, perché adorano un oggetto, la croce?


Il Venerdì Santo la liturgia propone a tutti l'adorazione della Croce di Cristo





Philip Kosloski
Perché i cattolici fanno il segno della croce prima di pregare?


È una sorta di superstizione medievale?





Mark Esnault
Ecologia integrale: e se fosse possibile?


A questa domanda Mayeul Jamin ha deciso di rispondere confrontandovisi corpo a corpo. Affascinato dalla questione ecologica, convertito all’idea di …





National Catholic Register
“La nostra fede cattolica ci definisce”, dice una famiglia con 18 figli


La Sacra Scrittura e la pratica tradizionale della Chiesa vedono nelle famiglie numerose un segno della benedizione divina e …





J.P. Mauro
“Greg&Lizzy” insieme al “Vigil Project” per della magnifica musica d’adorazione


Aggiungete "Lord Have Mercy" alla playlist con cui pregare





Philip Kosloski
Ricordate le tre ore di Cristo sulla croce e i suoi 33 anni sulla Terra con questa breve preghiera


Una bella tradizione da aggiungere alle proprie devozioni per il giorno più oscuro dell'anno





Daniel R. Esparza
La bellezza del cristianesimo armeno in Iran


Le elaborate decorazioni della Chiesa di Bedkhem la rendono uno dei gioielli di Isfahan





Gelsomino Del Guercio
La Madonna bacia Gesù risorto a mezzogiorno. Ma il “Vasa vasa” non esiste nei Vangeli


E' una tradizione molto sentita a Modica, in Sicilia, che attira migliaia di persone. Ma non risponde …





padre Carlos Padilla
Amare con lo sguardo


Voglio soffermarmi davanti a Gesù, guardarlo faccia a faccia





Unione Cristiani Cattolici Razionali
«Per noi sacerdoti il celibato è un dono, non un sacrificio»






Credere
Perché la croce di Terra Santa è composta da cinque croci?


Cosa significa il noto simbolo dei Francescani dei Luoghi Santi?