bambini parte migliore

SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo perché tu ti devi fare uccidere da me, senza un valido motivo? [ non avere paura di rinunciare alla sharia, perché, con le sue autolesionistiche norme morali, Gesù di Betlemme è un antipatico odioso per gli abitanti di questo pianeta, quindi, i veri cristiani non potranno mai essere numerosi!  ECCO PERCHé, QUANDO IO ENTRO IN QUALCHE CLASSE, MI SEMBRA DI PARLARE AL MURO, NEL SENSO CHE GLI ALUNNI PARLANO TRA DI LORO COME SE IL DOCENTE NON ESISTESSE IN CLASSE, E POI, POTRANNO DIRE CHE IO NON HO DETTO NIENTE! perché da noi, già, a 17 anni, le ragazze danno: sia il lato B, che il lato A, e per loro GESù? è peggio di un terrorista islamico!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] ovviamente, il CREATORE ONNIPOTENTE, ti ha creato per amore della tua felicità, e questo amare LUI e tutti, è il tuo scopo! e se, tu fallisci questo tuo scopo, tu andrai maledetto all'inferno, e questo è inevitabile, perché tutti sanno che c'è un giudizio! e non ha nessuna importanza quanta merda religiosa o ideologica tu puoi avere nella tua testa, perché, tutte le creature, senza eccezione, sono sottomesse alla legge naturale.
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] NESSUNO VIENE A ME, SE IL PADRE NON LO CHIAMA! [ Gesù di Betlemme: ha detto questa frase, SOLTANTO, in riferimento alla DIVINIZZAZIONE, circa, la partecipazione alla vita TRINITARIA in DIO, cioè, tu puoi ricevere la stessa NATURA DIVINA di DIO JHWH. In questo modo, come LUI è stato prima: VERO DIO, e poi, successivamente, vero uomo, così, per, te avviene l'ordine inverso: tu sei prima vero uomo, per diventare: successivamente, vero Dio! MA QUESTO è IMPOSSIBILE DA OTTENERE ATTRAVERSO LA RELIGIONE, PERCHé, è IL PADRE JHWH CHE TI DEVE CHIAMARE PERSONALMENTE! Al contrario anche se, ogni salvezza e redenzione vengono da Cristo, tuttavia, nella Sua Onniscienza, Dio ha voluto collegare questa salvezza circa la vita eterna alla LEGGE NATURALE, quindi, se la tua religione non ti spinge ad avere una amore universale, ma, fa di te un razzista, poi, in questo caso, la tua religione ti sta spingendo all'inferno! Perché la LEGGE NATURALE e la LEGGE UNIVERSALE, posti a fondamento della CREAZIONE dell'Universo, hanno la precedenza, su ogni religione, e su ogni teosofia, gnosi, che sono sempre il frutto della perversione e dell'egoismo dell'uomo!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] è chiaro che il messaggio di Gesù è il nemico di questo ordine temporale. ][  CHI DESIDERA PIACERE A QUESTO MONDO, NON POTRà PIACERE A DIO! IN QUESTO MOMENTO, GESù HA RINUNCIATO AL SUO CALIFFATO MONDIALE! PERCHé, NON HA CONCESSO AL PENE SERPENTE CIOLA, UNA MINORENNE, E NEMMENO 4 MOGLI! ] le sue esigenze morali sono totalizzanti ed interiori, quindi non sarà una norma religiosa che li potrebbe soddisfare! Gesù non è una FATWA! è lo Spirito SANTO stesso che dichiara al tuo spirito che tu sei gradito a Dio! Tu puoi fare l'ARCIVESCOVO efficiente zelante, ma, la tua anima è già all'inferno con i demoni!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo perché tu ti devi fare uccidere da me, senza un valido motivo? [ credi che, il tuo esercito potrebbe essere PER TE, una protezione contro di me? SEI UN PRIMITIVO! I CAVERNICOLI ERANO INTELLETTIVAMENTE SUPERIORI A TE! i miei alunni mi ascoltano e mi comprendono meno, di come mi ascoltano i sacerdoti di satana della CIA, ecco perché https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion è la mia docenza cattedra universitaria! e non fa niente, che, youtube, mi abbia nascosto completamente, con i suoi filtri! perché, proprio loro: i sodomiti culto, e le bestie di satana,con tutti i servizi segreti del mondo? loro si, mi possono leggere sempre! .lol. e tu sai che divertimento!
SALMAN SAUDI ARABIA ] e vabbé, ma quando è troppo è troppo! [ e sai cosa ha detto, QUEL FALLITO di Gesù di Betlemme? HA DETTO: "TUTTI QUELLI CHE IO AMO? IO LI FLAGELLO!" ci sono molte citazioni, con parole diverse, E DIVERSE VARIANTI DISCORSIVE, e con la testimonianza dei mistici anche: TUTTI LORO che attestano tutta questa merda: IDEOLOGICA di Gesù di Betlemme ] POI, TU E NESSUNO, SI DOVREBBE MERAVIGLIARE, SE, come minimo: il 60% DEL GENERE UMANO intero, INSIEME A TE FINIRà dentro un INFERNO di disperazione: senza speranza!
SALMAN SAUDI ARABIA ] e vabbé, ma quando è troppo è troppo! [ lol. e poiché, io SONO stato molto flagellato da Gesù di Betlemme: perché io ero al Tempio con i cambia valute SpA Bildenberg, proprio perché lui mi ha molto amato? poi, LUI MI HA ANCHE FLAGELLATO MOLTO! ECCO, lol. COME IO HO CONOSCIUTO L'AMORE! poi, è normale, che, sulla scorta di tale esempio, poiché io amo molto tutte le bestie di satana, del pianeta come te? poi, è normale che io vi debba flagellare tutti quanti, attraverso 1000 tribolazioni! lol. dico SE, UNO può CONOSCE IL VERO AMORE, come lo hanno conosciuto i sacerdoti di satana cannibali della CIA? loro non se la prendono a male! ecco perché mi piacciono i satanisti, perché loro MI possono CAPIRE! insomma, IO FARò DI TUTTO AFFINCHé UN PEZZO DI MERDA COME TE NON DEBBA SCENDERE ALL'INFERNO INSIEME A ROTHSCHILD!
=========================
le SANZIONI ALLA RUSSIA E LA DISTRUZIONE DELLA EUROPA! di Manlio Di Stefano, portavoce M5S Camera ] [ In una fase di gravissima crisi economica e di dignità politica del nostro paese, il Movimento 5 Stelle si è sempre battuto in Parlamento contro le sanzioni imposte alla Russia dall'Unione Europea, misure alle quali ha dato il suo contributo anche il governo italiano e che ad oggi pesano fortemente sul nostro tessuto economico. Noi consideriamo la Russia un partner commerciale, economico, culturale e storico imprescindibile per l'Europa e per l'Italia, nonché un interlocutore internazionale fondamentale per la risoluzione delle gravi crisi internazionali. Per questo abbiamo deciso di recarci ad ottobre in visita a Mosca e in Crimea, per ribadire il nostro chiaro no alle sanzioni, come segnale di pace e distensione per la costruzione di nuovo mondo multipolare nel rispetto della sovranità, dell'autodeterminazione dei popoli e per un modello di globalizzazione più giusto e bilanciato. [ Una guerra commerciale per compiacere gli USA ] Nel tentativo goffo di compiacere Barack Obama, l’UE ha iniziato una dannosa guerra commerciale con la Russia a seguito della crisi ucraina, dove, dallo scorso aprile, è in atto una guerra civile tra esercito regolare e separatisti filorussi per il controllo del Donbass, (ex) capitale industriale del paese, oggi ridotta a non più che un cumulo di macerie. [ VIDEO I bambini del Donbass non vogliono la guerra ] Tra pochi giorni le contro-sanzioni varate da Putin su alcuni prodotti europei, in risposta alle azioni dell’UE, “compiranno” un anno. E’ dunque lecito domandarsi quanto ci sia costato tutto questo e quanto ci costerà in futuro. Nel 2014, secondo la Direzione Studi e Ricerche di Intesa San Paolo, che nel marzo scorso ha presentato i dati durante un incontro bilaterale dedicato alle relazioni commerciali tra Italia e Russia, l’interscambio commerciale tra Italia e Russia è calato del 17%, con una perdita di 5,3 miliardi di euro rispetto al 2013 e con una contrazione del nostro export dell’11,6%, che tradotto in euro fanno circa 1,2 miliardi. [ I danni al Made in Italy ] Diversi i settori del made in Italy che hanno subito danni. Si è visto un crollo nel settore del tessile e dell'abbigliamento (-16,4%), oltre che dei prodotti alimentari oggetto delle sanzioni (-38%). Un trend confermato anche all'inizio di quest’anno. A gennaio, infatti, le vendite italiane in Russia sono scese del 36,7%, mentre a febbraio si registra un -28,5%. «In poco tempo abbiamo bruciato anni di lavoro delle imprese italiane – ha sottolineato Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia - che aveva portato a un picco del +327% dal 2000 al 2013». Anche l’ICE, l’Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane presieduto da Riccardo Monti, durante l’ultimo Forum di San Pietroburgo, ha provato a stimare i danni di questa accettazione passiva delle politiche sanzionatorie nei confronti di Mosca. Meccanica (-18%), Semilavorati (-19%), Moda e accessori (-22%), Alimentare (-45%), Arredamento ed edilizia (-22%), Mezzi di trasporto (-59%). "Questi settori costituiscono l’85% di quanto la Federazione Russa importi dall’Italia – ha spiegato Monti il mese scorso – e il nostro paese ha perso il 25% in termini di export nel primo trimestre 2015 rispetto al 2014". Dati che preoccupano anche in chiave futura, perché le prospettive non sono del tutto rosee se l’UE non invertirà immediatamente la rotta. [ VIDEO Sanzioni alla Russia: l’Italia deve dire di no! ] "L’agroalimentare è un settore particolarmente colpito dalle sanzioni russe”, ha ammesso tempo fa il Vice Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, parlando all’assemblea dell’Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi. «In generale – ha precisato - stiamo parlando di un rischio di perdite di esportazioni totali di circa 3 miliardi di euro su un totale di esportazioni di beni italiani di 400 miliardi". [ Oltre al danno la beffa ] Oltre il danno economico, per le aziende italiane c’è stata una doppia beffa. La prima consiste nel rischio di perdere ulteriori quote di mercato consistenti a vantaggio di altre economie. La Russia, infatti, non sta rimanendo con le mani in mano nella speranza che il duo Merkel-Juncker consenta ai suoi cittadini di ritornare a mangiare il nostro Parmigiano, ma sta sostituendo progressivamente tutti i prodotti europei con quelli dei mercati orientali, come Cina, Vietnam, India e Pakistan. Prodotti che comprendono ovviamente anche tarocchi made in Italy, che negli ultimi mesi hanno registrato un vero e proprio boom sugli scaffali dei supermercati russi. La seconda riguarda il blocco sul settore finanziario di Mosca, che impedisce alle banche russe di poter operare e garantire i pagamenti dei compratori russi nei confronti dei fornitori italiani, con risultati pressoché immaginabili. [ Con le sanzioni ci perde tutta l'Europa ] Non siamo soli a subire le conseguenze disastrose di tutto questo. Recentemente l’Istituto austriaco per la ricerca economica (WIFO) ha reso noto uno studio dove si sottolinea che la politica delle sanzioni potrebbe costare ai paesi UE circa 100 miliardi di euro e 2 milioni di posti di lavoro in una prospettiva di lungo termine. Entrando nel dettaglio i numeri sono spaventosi. La sola Germania, secondo il calcolo dell’Istituto austriaco, a lungo andare potrebbe perdere 27 miliardi di euro e qualcosa come mezzo milioni di posti di lavoro. Subito dietro c’è l’Italia. Nel breve periodo (ossia il primo trimestre di quest’anno) rischiamo di mandare in fumo 80.000 posti di lavoro e quattro miliardi e 140 milioni di euro in valore aggiunto creato dall’export, mentre nel lungo periodo si perderanno 200.000 posti di lavoro e un valore aggiunto della produzione di 11 miliardi e 815 milioni di euro. In questo quadro drammatico non se la passerebbe bene nemmeno la Francia, che salirebbe sul podio di questa “speciale” classifica. Il paese di Hollande rischia di dire addio a 150.000 posti di lavoro e allo 0,5% della propria produttività. [ La sudditanza della UE ] Oggi, l'Europa non è indipendente. Gli Stati Uniti stanno trascinando l'Ue in una crociata contro la Russia, che contraddice gli interessi storici del nostro continente. Il cieco allineamento alle politiche americane ha creato un danno incommensurabile dal punto di vista economico e una situazione di elevato rischio geopolitico per l’Europa. L’attivismo USA in Ucraina e la crescente militarizzazione dell’est Europeo, dove la NATO gioca alla guerra con il Cremlino, sono sempre più intensi e alimentano una guerra, per ora fredda, che presto potrebbe diventare molto calda e scottante per l’Europa intera. A tutto questo noi ci opponiamo e ci opporremo con forza. VIDEO Russia – Usa: prove di guerra mondiale. La nuova Banca di Sviluppo dei BRICS costituitasi con gli accordi di Fortaleza del luglio 2014 e formalizzata nell'ultimo vertice ad Ufa è un importante passaggio di emancipazione del mondo dal predominio del dollaro, che ha creato negli ultimi anni un mondo di guerre e instabilità finanziaria nonché il commissariamento delle democrazie e delle sovranità nazionali da parte del capitale internazionale. Osserviamo molto da vicini questi sviluppi epocali in corso, anche come possibili strumenti da utilizzare a sostegno del nostro obiettivo: spezzare le catene dell'euro e dell'austerità. Manlio Di Stefano PS: Oggi e domani è disponibile il download gratuito dell'e-book #MuriamoEquitalia! Scaricalo subito!
=================
INNO ALLA MASSONERIA NATO CIA BILDENBERG ROTHSCHILD SPA TRUFFA BANCHE CENTRALI: ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! In morte di fratello Gelli. [ Un dì, s’io non andrò sempre fuggendo di gente in gente; mi vedrai seduto, su la tua pietra, o fratel mio, gemendo il fior de’ tuoi gentili anni caduto (*) "Ieri è morto Licio Gelli. ] [ Ieri è morto il gran maestro degli insabbiamenti e delle logge segrete, delle tangenti e delle stragi impunite, dei tentati golpe e dei fondi neri. Ieri è morto il manovratore dell'unità di crisi del sequestro Moro e il depistatore delle indagini sulla strage di Bologna. Ieri è morto un repubblichino travestito da partigiano senza mai rinnegare il fascismo. Ieri è morto il re dei criminali dal colletto bianco, il tessitore occulto che infiltrava governi e trattava con la mafia. Ieri è morto l'amico di Peron, il sodale di Sindona e Andreotti, il luogotenente italiano della Cia. Ieri è morto un grande mecenate e archivista, lodato in vita dalla prof.ssa Linda Giuva in D'Alema. Ieri è morto il capo di quella loggia segreta cui aderì, con tessera 1816, il giovane Berlusconi. Ieri è morto il teorico di quel Piano di Rinascita, puntualmente attuato dai suoi epigoni, fino alle leggi su misura di Berlusconi, fino alla controriforma costituzionale di Renzi. Fino allo svuotamento della democrazia per progressiva erosione dall'interno. Ieri è morto il custode degli inindagabili segreti di questa Repubblica fondata sul ricatto. Ieri è morto il teorico della manipolazione dei media, della corruzione dei partiti, dell'esautorazione del parlamento, dell'asservimento della giustizia. Ieri è morto il visionario di una democrazia senza popolo e senza regole, gestita da pochi e dall'alto. Ieri è morto un grande impunito, che non ha pagato in vita per i suoi molti torti. Ieri è morto una figura esemplare, lo spirito guida dell'italiano che sfrutta gli altri e si serve delle istituzioni per mai sazia avidità di denaro e di potere. Per la solita ipocrisia italiana non gli verranno concessi i funerali di Stato, come in quest'Italia, in gran parte fondata sul suo esempio, meriterebbe. Se fossero per una volta sinceri, i figlioli Berlusconi e D'Alema e il nipotino Renzi, andrebbero domani al suo funerale con grandi corone e discorsi commossi, per grazia ricevuta. Perché ieri è morto il padre della patria che loro amano e che hanno continuato a saccheggiare. Ma non lo faranno, per discrezione, per non dare nell'occhio, perché certi sentimenti è meglio coltivarli in privato: in fondo nemmeno Gelli - se potesse - andrebbe al suo funerale. Serenamente nel suo letto, ieri è morto il padre ignobile dell'Italia che abbiamo sempre combattuto. L'Italia che premia i furbi, i vigliacchi e i disonesti. Ma c'è un'altra Italia, lo sappiamo bene che c'è, e prima o poi prevarrà". Piero Ricca. (*) In morte del fratello Giovanni di Ugo Foscolo http://www.beppegrillo.it/2015/12/in_morte_di_fratello_gelli.html
Equitalia è un Mostro perché?  #muriamoequitalia: Storie di ordinaria persecuzione Formato Kindle. Perchè tratta i cittadini contribuenti come un numero senza cuore ne volto.
Perchè ha fallito nella sua missione originaria di aumentare gli introiti dalla riscossione dell'evasione. Perchè costruita da tanti pezzettini con diverse identità e modi di lavorare.
Perchè utilizza metodi che portano le persone dall'esasperazione e, purtroppo, anche al suicidio. Per questi motivi, da qui in poi sostituirò la parola Equitalia con la parola Mostro.
Ma per capire il Mostro sanguinario che spaventa, perseguita, sevizia, stritola e uccide bisogna fare qualche passo indietro e conoscere i passaggi che hanno portato alla sua genesi... -Carlo Sibilia (Deputato M5S) Un libro con storie di ordinaria persecuzione raccontate dal più famoso blog al mondo beppegrillo.it.
“Ho detto a un impiegato in Equitalia di avere già rate in corso e di posticipare la nuova cartella. L’impiegato mi ha detto di fare un secondo lavoro per fare fronte ad altre rate!” - M. F. 15.03.2015 Vai alla pagina "#muriamoequitalia: Storie di ordinaria persecuzione"
#muriamoequitalia: Storie di ordinaria persec… (Formato Kindle) di beppegrillo.it, Maurizio Di Bona (TheHand) Per capire perchè Equitalia oggi sia associata all’immagine di un Mostro sanguinario che spaventa, perseguita, sevizia, stritola e uccide bisogna fare qualche passo indietro e conoscere i passaggi che hanno portato alla sua genesi. Equitalia Servizi spa nasce con il nome di Consorzio nazionale obbligatorio tra gli esattori delle imposte dirette, previsto dalla legge 13 giugno 1952, n. 693, e dal dpr 2 agosto n. 1141, con il compito di svolgere l’attività di “meccanizzazione dei ruoli” per conto dell’amministrazione finanziaria. Dal momento che le cose semplici sono quelle più vicine all'intelligenza, cerchiamo di spiegare cosa significa il termine meccanizzazione. Meccanizzazione: sostituzione del lavoro manuale con una macchina in una o più fasi di un processo produttivo allo scopo di incrementare la produttività del lavoro (http://it.wiktionary.org/wiki/meccanizzazione). Quindi, già nella sua origine Equitalia ha come obiettivo quello di mutare in un processo meccanico un gesto molto umano ovvero quello di pagare le tasse che servono proprio a contribuire ai servizi per tutti i cittadini. Contribuzione sana se uno Stato si rifacesse ai principi dettati dalla Costituzione all’articolo 53 che sancisce chiaramente che tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva e che il sistema tributario è uniformato a criteri di progressività. In soldoni vuol dire che ognuno paga per quel che può e chi più ne ha più contribuisce. Certo è che, dopo il prelievo di Amato sui conti correnti e la tassa di Prodi sulle moto oltre i 350cc nel ’97, per non parlare dell'IMU sui terreni agricoli di Renzi, imposta nata per coprire gli ormai noti 80 euro in busta paga distribuiti evidentemente senza criteri di equità, è difficile pensare al governo italiano come quello rispettoso dell'articolo 53. Qualche sfrenato sostenitore parlerà delle misure appena descritte come straordinarie e necessarie ma poco eque, dico io, perché colpiscono il possesso di un bene senza alcuna relazione con la capacità contributiva del possessore. Tralasciando l'aspetto romantico del pagamento delle tasse, sembra che, dopo 15 anni circa di attività, Equitalia abbia fallito anche nell'altro aspetto della meccanizzazione ovvero nell'incremento della produttiva del lavoro. Ad Equitalia sono stati assegnati 894 miliardi di euro di carico di riscossione per il periodo 2000-2014, "il 7,7% è stato riscosso - per un valore di circa 60 miliardi - e il 7,8% è il carico residuo su cui lavorare, cioè altri 60 miliardi teoricamente riscuotibili". Parola di Benedetto Mineo AD dal 26 novembre 2012 . In pratica, un flop totale.
Equitalia, quindi, nasce per uno scopo che ad oggi non sembra in grado di giustificare la sua genesi. Un altro dei motivi per cui Equitalia è un Mostro è che si è “fisicamente costituita” come Frankenstein. Infatti, l'agenzia è nata grazie all'accorpamento di tante piccole equitalia in giro per lo Stivale. Capirne la nascita significa anche rispondere alla domanda: ma prima di Equitalia come si faceva? Oggi sembra che ogni struttura, ogni istituzione esistente sia sempre esistita e che, nonostante le evidenti mancanze, i conclamati problemi o gli indiscutibili danni che essa può causare, non sia mai possibile abolirla. E non viene mai neanche preso in considerazione un ritorno al sistema precedente perché ci viene detto di pensare che sarebbe come fermare il progresso. “Bisogna andare avanti”, ci ripetono. Certo è che, se qualcuno si prendesse il fastidio di spiegarci “avanti” o “indietro” rispetto a cosa, ci farebbe un grande piacere. La riscossione prima dell'avvento di Equitalia è sempre stata di natura territoriale, affidata ad una pluralità di soggetti privati che operavano in ambiti molto piccoli, a volte anche più di uno all'interno di un territorio provinciale. Si è pensato, circa a metà degli anni ’90 con l'entrata in vigore del dpr 43/88 di unificarli tutti. Guidati da un pensiero, oggi rivelatosi fallimentare, secondo il quale l'accentramento della riscossione avrebbe incrementato l'efficienza della stessa e l'efficacia contro l'evasione fiscale. Purtroppo è accaduto l'esatto contrario perché l'accentramento ha creato dei centri di potere senza controllo. Risorse recuperate mai distribuite in maniera proporzionale ed adeguata alle esigenze del territorio. Una preoccupante rete di clientele e favoritismi interni, ma soprattutto un intervento settoriale che ha finito per favorire i grandi evasori. E' noto che il fenomeno delle "sospensioni fittizie" e degli insabbiamenti dei ruoli ha interessato a vario titolo molte inchieste giudiziarie. Negli ambienti giusti si parla addirittura di un "Disco per l’estate", in gergo dei servizi, un file in cui ci sarebbero gli elenchi dei "graziati" dall’ente. Si tratterebbe di migliaia di nomi. Pare che il Mostro statale per la riscossione dei tributi abbia una lunga lista di miracolati a cui non si può e non si deve far nulla. Tutti schedati in una lista. Insomma con la scusa dell'"evasione fiscale", si toglie il pane di bocca alle vecchiette, l'appartamentino alle famiglie e i macchinari alle aziende, invece, di contraltare, esisterebbe una lista di soggetti intoccabili rispetto ai quali Equitalia è obbligata a disinteressarsi. L'elenco pare fosse nelle mani di un certo Paolo Oliverio, arrestato con l’accusa di aver riciclato soldi della ‘ndrangheta. Il suo archivio svela i rapporti riservati con alti prelati, funzionari dell’intelligence, militari della Guardia di Finanza, imprenditori e politici. Oliverio era il commercialista di fiducia di esponenti delle istituzioni e uomini d’affari ma anche il "riciclatore" dei soldi della malavita calabrese e di alcuni esponenti della criminalità romana. Nei suoi file, penne usb e hard disk ci sarebbero nomi eccellenti. Pare che al momento del sequestro del suo pc abbia detto: "Se li aprite viene giù l’Italia". Qualche nome trapelato? Paolo Berlusconi, Claudio Lotito, Marco Squatriti, Lorenzo Borgogni. Con gli ultimi due, Oliverio avrebbe tentato scalate finanziarie a suon di milioni di euro per ripulire soldi 'sporchi'. Legami anche con la Guardia di Finanza "tanto da poter orientare verifiche fiscali su imprenditori e grandi società. Ma anche poter influire sull’attività di ispettori di Equitalia". Il compito di Oliverio era spingere per sospendere la cartelle esattoriali dei soliti noti. Si chiamano "sospensioni fittizie" e si possono fare con una password che solo i dirigenti di Equitalia hanno: in pratica viene fermato il processo tributario e la lavorazione delle cartelle esattoriali che scaturiscono dall'accertamento. Questi fatti, più che semplici sospetti, rendono l'attività esattoriale non equa e fanno venir meno ai principi che l'ente ha nel suo stesso nome: “Equa Italia”. Avete già abbastanza elementi per dire giudicare da soli se sia così o meno. Equitalia è un Mostro perché? Perchè tratta i cittadini contribuenti come un numero senza cuore ne volto. Perchè ha fallito nella sua missione originaria di aumentare gli introiti dalla riscossione dell'evasione. Perchè costruita da tanti pezzettini con diverse identità e modi di lavorare. Perchè utilizza metodi che portano le persone dall'esasperazione e, purtroppo, anche al suicidio. Per questi motivi, da qui in poi sostituirò la parola Equitalia con la parola Mostro. I metodi meritano due parole a parte. Equitalia, il Mostro, colpisce gente che non evade, gente che dichiara tutto il debito tributario. E che per definizione, dunque, non nasconde (non evade appunto) la propria situazione allo Stato. Persone che dicono allo Stato: “Questo è ciò che ho. O scelgo di vivere o scelgo di pagare le cartelle esattoriali”. Quando interviene Equitalia la sanzione passa dal 10 al 30%, interessi per il ritardo del 4%, aggio del 8%, interessi di mora 5,14%, interesse per rateizzazione 4,5%. Voci che fanno crescere l'ammontare del debito in maniera insostenibile per chiunque. Ciò dimostra che non si può affidare la riscossione a una spa che punta, comunque, al proprio profitto. Quindi se, come abbiamo detto, le persone non pagano le tasse perché non riescono, con questi metodi, il Mostro dimostra di non avere intenzione di risolvere la situazione... ma di averti catturato. Ne uscirai mai? Sicuramente non lavorando onestamente. Il Mostro chiede sette milioni di euro dopo che sei in pensione già da otto anni, porta al suicidio decine di persone e poi chiude un occhio di fronte ai debiti erariali di imprenditori e professionisti disposti a fare regali e ad allungare mazzette.
Ad Olbia manda ad una bambina di soli sette anni, rimasta orfana, una cartella esattoriale di 170 euro. Al centro del procedimento, c'è il mancato pagamento delle tasse sulla liquidazione versata dall'azienda per cui lavorava il padre. L'uomo è deceduto in un incidente stradale nel mese di maggio 2008. Il Fisco, non potendo far affidamento sulla madre, si è diretto sulla bambina. Per non parlare invece di tutte quelle storie che influiscono direttamente sulla vita delle imprese e dei lavoratori. Ormai celebre una cartella Equitalia da 200 milioni di euro, poi annullata. Un gruppo nel frattempo fallito anche a causa di quel maxi debito contestato dal Fisco ma, a quanto pare, non dovuto. Infine, l’impugnazione che rischia di tramutarsi nella possibilità di una richiesta di risarcimento danni. Sono gli elementi di una vicenda paradossale che ha come protagonista il gruppo friulano di abbigliamento e intimo Bernardi, in amministrazione straordinaria dal gennaio 2014. La commissione tributaria di Napoli ha, infatti, ribaltato il verdetto di primo grado annullando la cartella milionaria recapitata alla Life collection, controllata di Bernardi che aveva sede legale nel capoluogo campano e fu poi trasferita a Barcellona. Lavoratori autonomi che raccontano che dall'entrata in "funzione" di Equitalia arrivano le cartelle più assurde. Tanto per fare un esempio riporto uno stralcio di una storia vera: “Mi hanno messo il fermo amministrativo sulla moto per una cartella Inps che non solo era pagata ma mi vedeva anche in credito... beh... quasi tre anni con la moto ferma, un sacco di giri e di tempo e soldi buttati e poi arrivederci e grazie... scusi per l'errore; per un errore di pagamento nel 2009 di nove euro su una rata di 6.000 euro di Irpef (quindi 6.000 euro pagati a fronte di 6.009) a fine 2010 mi è arrivata una cartella con sanzioni e varie da 1.360 euro... vi sembra normale? Vi assicuro che ce l'ho sempre messa tutta a pagare le tasse ma sta diventando veramente come avere uno strozzino alle calcagna, anzi peggio... è insostenibile... figuriamoci mantenere dei dipendenti”. Eh sì, perché poi, se arriva la “cartella pazza” dal Mostro, lo puoi sapere solo alla fine del tuo calvario. Sei sempre tu che devi prenderti la briga di verificare, controllare, calcolare. Impiegando tempo e soldi che si sottraggono alle già esigue finanze disponibili. Passano gli anni, tu soffri l'angoscia di un pagamento che vedi gonfiarsi giorno dopo giorno senza riuscire a fermarlo... Poi si scopre che è tutto sbagliato. Hai vinto sì, ma nessuno ti ripagherà dei farmaci e dei malanni psicofisici veri e propri causati dal Mostro. Il Mostro paga? Il Mostro risarcisce? No, il Mostro è sempre impunito e protetto. Questi metodi sono un motivo in più per cui abbatterlo. Questi metodi spingono a delinquere. E siccome non tutti ne siamo capaci, di delinquere intendo, qualcuno viene preso dall'esasperazione. Qualcuno finisce per aggredire qualche funzionario (disordine sociale), qualcuno finisce per volersi “costituire” e farsi tramutare il debito in anni di galera (disordine psicologico), qualcuno non ce la fa e si toglie la vita. Forse anche per questo l'ISTAT ha smesso di rilevare statistiche sui suicidi economici dal 2011. C'è invece chi, come Link Lab, il laboratorio di Ricerca Socio-Economica dell’Università degli Studi Link Campus University, ci fornisce dei dati allarmanti proprio sui suicidi per motivi economici che tra il 2012 ed il 2014 sono raddoppiati (+50%): in 439 si sono tolti la vita schiacciati da debiti, fallimenti, licenziamenti e disoccupazione, 201 nel 2014 in salita rispetto ai 149 del 2013 e agli 89 del 2012. E se il 45% sono imprenditori e titolari di aziende, il 42% sono disoccupati mentre aumenta il malessere giovanile che porta al 5,5% il numero di suicidi di chi ha tra i 25 e i 34 anni, il 4% solo nel 2014 e all'1,4% quelli di chi ha meno di 25 anni (era 0 nel 2012). Nei tre anni della crisi più profonda in Grecia la statistica faceva segnare un + 35%. Quando ci chiedono se “faremo la fine della Grecia” mi vengono in mente questi numeri. La parola d'ordine per i media pare sia quella di non parlarne. Nascondere le morti sotto il tappeto e andare avanti. Quindi perché nasce Equitalia? Forse perché questi metodi criminosi non avrebbe mai potuto utilizzarli un Ente come l'Agenzia delle Entrate direttamente? Forse perché serviva colpire i piccoli e lasciare indisturbati gli amici degli amici? Tutti interrogativi inevasi. Fine dell'estratto Kindle. © 2010-2015, Amazon.com, Inc. o società affiliate.
========================
MA, IL PROBLEMA CHE I DEPOSITI DEL GAS, che sono limitati, NO!! NON è UN PROBLEMA REALE PER ERDOGAN, PERCHé LA RUSSIA è UNA DELLE 8 NAZIONI, CHE SALMAN GLI HA DETTO, cioè, che ROTHSCHILD HA DETTO A SALMAN, CHE LUI, ERDOGAN DEVE CONQUISTARE RAPIDAMENTE!
my Israel ] nessuno dovrebbe dire che Unius REI è un ragazzo cattivo! e come potrebbe? [ come fanno quei morti di fame dei turchi, a conquistare il puttanato Madre Erdogan: cagna vagina pecora di nove anni Maometto, contro, quei morti di fame Europei, se SpA Banche Centrali, corporations Rothschild NWO e Bush Massone il Coglione ladro assassino, hanno rubato il Signoraggio Bancario a tutto il mondo? è chiaro a tutti, ogni guerra fa soltanto gli interessi dell'unico banchiere mondiale! Ecco perché SALMAN è l'uomo più stupido della storia del Genere umano! Perché, non fa niente che farà morire 5 miliardi di persone, ma, lui, tutto da solo, ha deciso che, il mio Santo ISLAM deve sparire dalla stora di questo pianeta, e questa è veramente, una grande ingiustizia contro tutti i miei fratelli musulmani!
==================
YOUTUBE 666 GOOGLE ] piccina mia [ MA, TU CREDI CHE POTREBBE RESISTERE LA TUA PICCOLA VAGINA PECORA DI NOVE ANNI AL MIO IMPETO VIRILE?
LA BESTIA DI SATANA NWO INIZIA A PIEGARSI SOTTO LE MIE SFERZATE! è la prima volta in 8 anni che, youtube ha INCOMINCIATO AD applicaRE contro di me una censura totale! se, io non posso accedere con un account youtube attivo, poi, il motore intelligenza artificiale, di google: la ENTITà Collettiva simbiotica: delle anime maledette all'inferno: CIA NATO, SpA FMI, A.I. Gmos Biologia sintetica: la piramide Torre di Babele, lui non mi può conoscere, ed io non posso vedere nessuno dei miei commenti, ECCO PERCHé, L'ATTUALE SISTEMA DI FILTRI "intelligenti" RENDE INVISIBILI A TUTTI I MIEI COMMENTI, se, non erano elencati in precedenza: come miei lettori abituali. infatti: su "COMMENTI PIù POPOLARI" non si vede nessun mio commento, e la pagina, "COMMENTTI RECENTI" è chiusa per me! in questo modo, se io non ricordo il mio ultimo canale con cui ho scritto gli articoli ultimi? io non ho più il modo di poterli recuperare! Ormai il nazismo bancario massonico: Baal JaBullOn il Gufo al Bohemian Grove: la piramide satanica con l'occhio di lucifero, regime Bildenberg soffoca sempre di più, giorno per giorno, ogni prerogativa costituzionale in un nazismo satanistico ideologia GENDER del Nuovo Ordine mondiale! e questo, è proprio quello che il mio Regno di Dio JHWH e delle 12 Tribù di ISRAELE, andava aspettando, per inasprire le ostilità contro tutte le bestie di Satana: in questo pianeta!
=========================
16/12/2015 ARABIA SAUDITA-ISLAM. Una coalizione islamica anti-terrorismo per “salvare la faccia” a Riyadh IL TERRORISTA. di Paul Dakiki. Vi partecipano 35 nazioni a maggioranza musulmana. Sono esclusi Siria, Iraq, Iran e Afghanistan. Dubbi che la lotta al terrorismo sia usata per soffocare i diritti umani delle popolazioni di questi Paesi. L’approvazione di Al-Azhar, che chiede da tempo un impegno a correggere le interpretazioni letteraliste del Corano. Le critiche di Hezbollah. Beirut (AsiaNews) –  L’alleanza militare lanciata dall’Arabia saudita contro il terrorismo jihadista sembra essere stata composta “troppo in fretta” e forse “per salvare la faccia dei sauditi” noti per aver sostenuto con l’ideologia e le armi gruppi fondamentalisti. È l’opinione dello studioso Farea al-Muslimi, del Carnegie Middle East Centre alla notizia diffusa ieri, secondo cui l’Arabia saudita ha raccolto una coalizione di 35 nazioni a maggioranza musulmane per combattere il terrorismo dal punto di vista militare e ideologico. Oltre a Riyadh, i Paesi che hanno aderito sono: Bahrain, Bangladesh, Benin, Ciad, Comore, Gibuti, Egitto, Gabon, Guinea, Costa d’Avorio, Giordania, Kuwait, Libano, Libia, Malaysia, Maldive, Mali, Marocco, Mauritania, Niger, Nigeria, Pakistan, Palestina, Qatar, Senegal, Sierra Leone, Somalia, Sudan, Togo, Tunisia, Turchia, Emirati arabi e Yemen. Balza subito all’occhio il fatto che da tale alleanza sono esclusi Paesi come l’Iran, l’Iraq e la Siria, oltre che l’Afghanistan. È forte il sospetto che tale alleanza sia in realtà una mossa anti-Teheran, per controllare e sottomettere il mondo islamico, sottraendolo all’influenza iraniana. Il ministro saudita della Difesa, Mohammed bin Salman, ha detto che la coalizione coordinerà gli sforzi per combattere gli estremisti in Iraq, Siria, Libia, Egitto e Afghanistan. Ma l’assenza di Siria e Iraq (e Afghanistan) pone domande su come tale alleanza potrà svolgere azioni militari contro i terroristi dell’Isis in questi territori senza il permesso dei relativi governi. Un’altra questione sollevata dagli analisti è su cosa Riyadh intenda per “terrorismo”. Dalla primavera araba in poi, l’Arabia saudita si è difesa da qualunque movimento di critica sociale e per la democrazia uccidendo e imprigionando attivisti sul suo suolo; è intervenuta militarmente nel Bahrain per sedare rivolte democratiche della maggioranza sciita contro la leadership sunnita; è impegnata in una guerra contro le minoranze Houthi nello Yemen. Secondo Amnesty International la nuova coalizione potrebbe essere per restringere ancora di più i diritti umani delle popolazioni di questi Stati a maggioranza islamica.
L’università di Al-Azhar, massima autorità nel mondo sunnita, ha invitato tutti i Paesi islamici ad aderire alla coalizione, definendo “storica” la decisione di combattere “i mali del terrorismo”. Mesi fa, proprio il grande imam di Al-Azhar, Ahmed al-Tayeb, in un incontro alla Mecca, aveva chiesto una nuova impostazione degli studi coranici per combattere il terrorismo ostacolando l’interpretazione letteralista del Corano. Per ora non sembra che la coalizione abbia questo scopo. Infine, è da notare che nella coalizione è presente il Libano, un Paese che non è musulmano, né cristiano, ma laico e che soffre però di una grande influenza finanziaria e politica dell’Arabia saudita. La decisione di aderire all’alleanza è stata presa dal premier Tammam Salam senza alcuna consultazione: perfino il ministero degli esteri di Beirut era all’oscuro, provocando le ire del partito di Hezbollah, formato da militanti sciiti, alleati di Bashar Assad in Siria. Il dubbio è che tale coalizione, invece che lottare contro il terrorismo, rischi di acuire ancora di più la lotta fra sunniti e sciiti.
======================
Netanyahu: Israel Will Respond to PA with 'Unilateral Moves' [ quale accordo con nazi sharia? di una LEGA ARABA senza reciprocità? islamici sono una truffa e non daranno mai garanzie reali guerra è inevitabile Erdogan e Arabia Saudita diffondono il terrorismo nel mondo con USA E UE che hanno tradito Israele! ] Prime Minister warns PA that their torpedoing talks will not go unanswered.
==========
a tutte la NAZIONI: i satanisti della CIA NSA hanno spiato e continueranno a spiare ed a predare il mondo, attraverso la loro superiore tecnologia. è NOSTRO DOVERE RESISTERE AL LORO BULLISMO! e noi cosa facciamo contro di loro? ] Former CIA Chief: Pollard Relase Only on Humanitarian Grounds. Michael Hayden: If Pollard is released it should be on humanitarian grounds not in a deal that has Israel freeing terrorists. By Uzi Baruch First Publish: 4/6/2014 Protest for Jonathan Pollard's release
===================
DOPO L'INVASIONE JIHADISTA DELLA SIRIA VOLUTA DA ONU CIA UE NATO USA LEGA ARABA? LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE TOTALE è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE!  Ban Ki-moon è una bestia GENDER scimmia Darwin] [ la UE è una truffa ONU criminale internazionale assoluta! infatti, 50 nazioni naziste islamiche, senza nessun diritto umano, siedono in ONU Bildenberg tranquillamente! Ecco perché al diritto è stato sostituito l'uso della forza: ARMIAMOCI TUTTI, IL FARWEST è ARRIVATO! Putin firma legge anti-sentenze Corte Ue diritti umani - Europa
=========================
LE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA, CHE NON è PARTE DEL CONFLITTO NEL DONBASS, ADDEBITANO LA RESPONSABILITà DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE ALLA NATO! DATO CHE TURCHIA E ARABIA SAUDITA SONO PARTE ATTIVA DELLA DISTRUZIONE DI SIRIA ED IRAQ: E SONO RESPONSABILI DI TUTTI I DELITTI DI GENOCIDIO DEI LORO JIHADISTI! Mosca: UE incoraggia Kiev a far saltare gli accordi di Minsk. (16.12.2015) DOPO L'INVASIONE JIHADISTA DELLA SIRIA VOLUTA DA ONU CIA UE NATO USA LEGA ARABA? LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE TOTALE è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE! IL PEGGIORE TERRORISMO ISLAMICO NAZISTA! il sharia Turchia avrà una base militare in Qatar e viceversa, tutti il sharia terrorismo internazionale galassia jihadista. Accordo cooperazione, 3.000 soldati più unità aeree e navali.
========================
NON C'è PIù UN POSTO PER GLI SCIITI NEL CALIFFATO MONDIALE! ] STRAGE PRETESTUOSA: QUESTI SUNNITI SONO ISIS BOKO HARAM SAUDITI [ 16.12.2015. L'accusa da parte di attivisti musulmani nella città di Zaria, considerata la roccaforte musulmana nel nord del Paese. L'esercito replica: reazione a tentativo di assassinare un generale. Attivisti nigeriani di fede musulmana accusano l'esercito regolare di aver compiuto nel corso dello scorso weekend una strage nella città di Zaria, considerata fulcro del Movimento Islamico della Nigeria, gruppo sorto nei primi anni ottanta su ispirazione della rivoluzione iraniana e appoggiato da Teheran.
Secondo quanto denunciato dal portavoce della comunità sciita, Ibrahim Musa, sarebbero centinaia i corpi lasciati senza vita nelle strade della città dall'operazione governativa che, come confermato dai vertici militari nigeriani, si sarebbe resa necessaria per la concreta minaccia di gruppi ribelli nei confronti di un generale dell'esercito. Irritazione da parte del governo iraniano, che ha sottolineato come sia responsabilità del governo nigeriano proteggere le popolazioni sciite presenti nel Paese: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1736615/Nigeria-raid-esercito-sciiti-uccisi.html#ixzz3uVbeZE4N
Iraq chiede il ritiro delle truppe turche E RESPINGE OGNI COALIZIONE MILITARE TERRESTRE SUL SUO TERRITORIO! MENTRE LA RUSSIA è IN ATTESA DEI CACCIA TURCHI! ] OGNI MALEDIZIONE DI GENOCIDIO SHARIA è SOPRA DI TE! 16.12.2015 PERCHé TU NON SEI UN SALAFITA! [ Convocata la Lega Araba su richiesta del governo iracheno, che denuncia i piani ambiziosi della Turchia sulle regioni settentrionali del suo territorio, in particolare sulla città di Mosul. Su richiesta del governo iracheno, la Lega Araba terrà una riunione straordinaria dei suoi ministri degli Esteri la prossima settimana per discutere dello schieramento in Iraq l'esercito turco, iniziativa fortemente condannata dal governo di Baghdad. Ankara ha inviato un contingente di soldati e carri armati il 4 dicembre scorso nella regione di Mosul, ufficialmente nell'ambito della missione di addestramento, presso la base Bashiqa, dei peshmerga curdi che combattono contro Daesh. Il premier iracheno, Hauder Abadi, ha chiesto ad Ankara il "ritiro completo" di tutte le sue forze dal nord dell'Iraq, non considerando soddisfacente lo spostamento di parte delle truppe e dei blindati di Ankara al Kurdistan iracheno: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1740191/iraq-turchia-ritiro-truppe.html#ixzz3uVcyruLk
Migranti, Turchia sotto accusa. 19:41 16.12.2015. Il piano stipulato con l’Ue non funziona. Entrano i fondi, ma Ankara continua a respingere o a trattenere i profughi in centri di detenzione. La denuncia di Amnesty International. Amnesty International accusa la Turchia di non rispettare il diritto internazionale nella tutela e nella gestione dei profughi. Il rapporto "Europe's gatekeep" documenta tre casi di violenza fisica nei centri di detenzione e denunce di maltrattamenti. La Turchia ha prima ammassato centinaia di profughi su autobus affinchè in un secondo momento venissero trasferiti a oltre mille chilometri di distanza nei centri di detenzione dove questi sarebbero stati trattenuti in isolamento, sottoposti a maltrattamenti e in catene per diversi giorni. In alcuni casi a molti profughi sarebbe perfino stato negato il diritto d'asilo e sarebbero stati rimandati nei paesi d'origine. Nell'ambito del 'Piano d'azione' firmato a novembre da Ue e Turchia, Bruxelles, "sempre più desiderosa di assicurarsi la cooperazione di Ankara allo scopo di ridurre l'immigrazione irregolare, sta consentendo l'uso dei suoi fondi per dotare di equipaggiamento e infrastrutture i centri dai quali i rifugiati e i richiedenti asilo vengono spinti a rientrare in Paesi come Siria e Iraq", recita il rapporto. Funzionari dell'Ue ad Ankara hanno confermato ad Amnesty che i sei centri di accoglienza descritti nella bozza del 'Piano d'azione' datata 6 ottobre funzionano di fatto come centri di detenzione. Amnesty chiede quindi a Ue e Turchia di sospendere l'accordo fino alla creazione di meccanismi efficaci e indipendenti di monitoraggio dell'attuazione del 'Piano d'azione': http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1741074/Amnesty-International-accusa-Turchia.html#ixzz3uVeQ2YW6
Opinione: Perché l'Arabia Saudita: LA MADRE DEI TERRORISTI, ha creato una coalizione di paesi musulmani? QUESTO è UN ATTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO ISRAELE! 16.12.2015. La Coalizione di paesi musulmani guidati dall'Arabia Saudita comprende 34 Stati. Essa può iniziare una lotta con tutti quelli che considera nemici, ha detto a Sputnik il capo dell’organizzazione non governativa siriana "Per la democrazia e la libertà", Ribal al-Assad. Il punto di vista del Pakistan è offerto da Masood Vadzhahat, noto politologo pakistano, professore ed editorialista del giornale "Jang": "Prima di tutto bisogna definire chiaramente il concetto di terrorismo. Quello che i terroristi rappresentano da noi, in Pakistan, è diverso dalla rappresentazione che ne hanno Arabia Saudita. Nella nostra comprensione, terrorista è colui che solleva un arma per costringere gli altri a sottomettersi alle proprie richieste politiche o religiose. Ma per i sauditi il concetto risulta essere diverso. Per loro, un terrorista è chiunque rappresenti una minaccia per l'ordinamento esistente in tale Stato. Pertanto, è prima necessario definire ciò che è considerato un gruppo terroristico. Personalmente, non credo che l'Arabia Saudita combatterà il terrorismo che intendiamo noi. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che nel corso degli ultimi trenta anni questo paese ha contribuito non poco a spargere per il mondo l'attuale ondata di terrore.  Per quanto riguarda la partecipazione del Pakistan in questa coalizione, non dobbiamo dimenticare, come il Pakistan è stato tirato insistentemente in una coalizione per combattere contro gli Huthi. E solo grazie all'opinione pubblica, e quindi alla decisione del parlamento, il mio paese ha resistito. Dopo tutto, il nostro governo è fortemente dipendente dagli aiuti stranieri, in gran parte sauditi, per risolvere i problemi interni, del bilancio ecc. Anche se il mondo non è convinto della potenza dell'inviolabilità del regime saudita, consentitemi di esprimere dubbi sulla sua stabilità. E forse l'attuale decisione della coalizione  un tentativo di evitare un tale sviluppo. Inoltre, c'è sullo sfondo l'intervento attivo della Russia in Siria. Io vedo questo come un passo verso la creazione di un ordine mondiale multipolare. Inoltre, va detto che i recenti sviluppi, tra cui la storia dell'aereo russo abbattuto, hanno convinto il mondo della superiorità morale ed etica della Russia": http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1738011/opinione-arabiasaudita-coalizione.html#ixzz3uVhSg6lH
Deputato turco accusato di tradimento per l'intervista con RT. 17:50 16.12.2015. Il deputato del Partito Repubblicano del Popolo della Turchia aveva raccontato ai giornalisti che nel 2013, su territorio turco, i militanti dell’ISIS si erano riforniti di gas nervino sarin, che viene utilizzato per la produzione di armi chimiche.  Il procuratore generale di Ankara ha avviato un'indagine contro il deputato del Partito Repubblicano del Popolo della Turchia Eren Erdem, dopo che questi aveva raccontato in un'intervista a RT, che i militanti del Daesh (gruppo vietato in Russia) si erano riforniti in Turchia di gas sarin, utilizzato per la produzione di armi chimiche. Secondo i media locali, la polizia sospetta Erdem di tradimento e può essere privato dell'immunità parlamentare. Erdem dice che, sia in Turchia che in Occidente, si conoscono gli autori degli attacchi chimici avvenuti in Siria nel 2013, per i quali è stato accusato Assad. Armi chimicHE.  La Turchia dietro l'attacco chimico dell'ISIS a Damasco. "Materiali per le armi chimiche sono stati importati in Turchia, e poi trasferiti in un capo del gruppo del Daesh in Siria, allora membri di Al-Qaeda in Iraq", aveva detto in un'intervista con RT Eren Erdem. Abbiamo le registrazioni che lo confermano. L'ufficio del procuratore ha avviato un'indagine, che ha portato agli arresti delle persone coinvolte. Tuttavia, una settimana dopo, il caso è stato trasferito in un altro pubblico ministero, e tutti sono stati rilasciati. Attraversarono il confine turco-siriano e sono fuggiti": http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1739762/turchia-deputato-tradimento-isis-sarin.html#ixzz3uViYMfkT
6/12/2015 INDIA. Karnataka: assolti otto cristiani, accusati di conversioni forzate. I giudici di Puttur hanno stabilito la loro innocenza. Erano detenuti dal 2007 perché incolpati di fare proselitismo tra gli indù. Leader cristiano: “I cristiani sono minacciati, insultati e molestati di continuo da estremisti indù di destra, che interrompono le preghiere anche nelle case private”. Bangalore (AsiaNews) – Un tribunale del Karnataka ha deciso di assolvere con formula piena otto cristiani accusati di conversioni forzate dall’induismo al cristianesimo. I giudici della corte di Puttur hanno stabilito che gli imputati sono innocenti e le accuse contro di loro sono false. Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), dice ad AsiaNews: “Questa è una vittoria non solo per gli otto cristiani innocenti, ma per l’intera comunità cristiana. Di continuo i cristiani vengono molestati, minacciati e imprigionati dalle autorità con false accuse di conversioni forzate”. Gli otto uomini erano detenuti dal settembre 2007. Alcune persone del villaggio di Balya li avevano accusati di andare di casa in casa e fare proselitismo. La polizia di Kadaba aveva accolto la denuncia e registrato il caso contro T Sebastian, K Varghese, M Thomas, S Babu, V Baby, T Joseph, T Alexander e T James. I giudici della quinta sezione distrettuale di Puttur invece hanno fatto cadere tutte le accuse e rimesso i cristiani in libertà. Il presidente del Gcic commenta: “La conversione è un diritto stabilito dalla Costituzione. Ma la conversione attuata con mezzi fraudolenti o attraverso la coercizione è illegale e illecita: essa non è conversione”. Il leader cristiano conclude: “I cristiani del Karnataka sono spesso minacciati, molestati e insultati dagli estremisti di destra indù, che interrompono le loro preghiere anche nelle case private e li incolpano di presunte conversioni estorte con la forza. Il Gcic accoglie con gioia l’assoluzione degli otto cristiani innocenti”.Queste persone appartengono alla comunità dalit e sono più aperte ad accogliere l'evangelizzazione. Per questo è ancora più importante che le persone votino per difendere e garantire la propria libertà di culto e di coscienza. le nostre famiglie hanno bisogno di libertà religiosa perché la fede le sostiene le nutre e le rafforza. Oltre a questo c'è urgente bisogno di posti di lavoro per permettere a queste famiglie di essere autosufficienti dal punto di vista economico. I bambini che sono il nostro futuro hanno bisogno di un'istruzione di qualità. In queste zone la Chiesa cattolica è la prima a occuparsi di educazione ma anche il governo deve occuparsene investendo in istituti qualificati per la nostra nuova generazione. I nostri giovani hanno il diritto di essere guidati per diventare leader di successo. Hanno bisogno di formazione scientifica per poter diventare bravi agricoltori e allevatori. Il futuro è nel grano non nelle pistole. Le persone non si nutrono con i proiettili. Di recente abbiamo organizzato un laboratorio per alcuni di loro ma questo dovrebbe essere fatto a livello nazionale. Qui nel nord del Karnataka anche la sanità è in condizioni di estrema gravità e causa grande indignazione tra la gente. È di assoluta importanza che le persone vivano godendo di piena dignità umana. Anche la condizione delle donne è critica e i nostri rappresentanti dovranno occuparsi di emancipazione e di fornire alle ragazze adeguati programmi di formazione per il loro sviluppo. È urgente per noi che siamo nella Chiesa migliorare la nostra funzione di guida anche nella società soprattutto in aree come la vita politica e lo sviluppo sociale. Ai giovani voglio dire di proclamare senza paura la loro amicizia con Gesù e di coltivare un senso della Chiesa mettendo a disposizione i loro talenti e le loro energie al servizio della Chiesa che è vostra madre.
===============
è VERO CHE: Arabia Saudita ha dato vita all'alleanza militare islamica, LA cui formale missione sarebbe quella di combattere il terrorismo. [ 16 dicembre 2015 ] ma, in realtà, il concetto di "TERRORISMO" per ARABIA SAUDITA è: esattamente un concetto: opposto del nostro! Per loro è terrorismo il nostro falso diritto di poterci opporre al loro dovere di islamizzazione!
================
e chi ha detto che i sacerdoti di satana: sistema massonico anticristo farisei: cioè, che anche loro non hanno i loro santi rothschild usurai martiri? anche Hitler aveva i suoi! ] ECCO PERCHé, PER IL BENE DELLA LORO ANIMA, IO STO PROGETTANDO DI SOMMERGERLI DI TRIBOLAZIONI INTERIORI ED ESTERIORI! OVVIAMENTE, ALLA CIA LO SANNO, IN TUTTO QUESTO, NON C'è NULLA DI PERSONALE PER ME! [ Rajoy aggredito in Galizia, prende schiaffo e perde occhiali. Colpito al volto questo pomeriggio si trovava in campagna elettorale a Pontevedra in Galizia da un 17enne che si è detto vicino al Movimento Marea, alleato con Podemos.
====================
16.12.2015 ] PERCHé NEL CONTROLLO SUL NUCLEARE SONO STATE INCLUSE LE AREEE COME: commercio, la tecnologia, la finanza e l'energia, che sono le più CARATTERISTICHE DELLA SOVRANITà DI UN PAESE? IO VOGLIO DISTRUGGERE L'IRAN A CAUSA DELLA SHARIA, QUESTO è VERO! PERò QUESTA VIOLAZIONE DI SOVRANITà è UN ABUSO! relative al programma nucleare iraniano, tra cui misure per garantire l'accesso a queste aree, come il commercio, la tecnologia, la finanza e l'energia: Gli Stati Uniti potrebbero imporre nuove sanzioni contro l'Iran, se le sue azioni nel settore nucleare si dimostreranno pericolose. Lo ha annunciato il portavoce della Casa Bianca Josh Ernest. Le regolari dichiarazioni della Casa Bianca sono arrivate dopo la prova che l'Iran ha lanciato un nuovo missile balistico. Il comitato di esperti dell'ONU ha riconosciuto che il lancio del missile a lungo raggio dell'Iran, nel mese di ottobre, è una violazione delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. In relazione all'introduzione di nuove sanzioni degli Stati Uniti contro l'Iran, il portavoce della Casa Bianca ha detto: "Io certamente non escludo misure aggiuntive, se i nostri rappresentanti in materia di sicurezza nazionale decideranno che le nuove sanzioni sarebbero utili per contrastare questa attività." Come si comporterà l'Iran di fronte al timore dell'introduzione di nuove misure restrittive dopo il lancio del piano d'azione comune globale (SVPD) sul suo programma nucleare? La posizione ufficiale di Teheran sulla questione è stata espressa in un'intervista con Sputnik Persian dal consigliere del presidente del consiglio dell'IRI per gli affari internazionali Hossein Sheikholeslam: "L'Iran non considera onesta la diplomazia degli Stati Uniti, che fermamente adempiere gli obblighi di trattati e accordi. Tuttavia, l'Iran ha adempiuto a tutti i suoi obblighi e rigorosamente aderisce agli accordi raggiunti con l'Occidente e gli Stati Uniti. Questo vale soprattutto per l'accordo globale su INP e SVPD. Tuttavia, non siamo abbastanza certi che gli Stati Uniti adempiano ai loro obblighi. Vediamo che gli Stati Uniti stanno agendo seguendo solo le condizioni più favorevoli per i loro interessi, non come dovrebbero nel quadro dell'accordo. Pertanto, siamo pronti a tutto. E 'difficile dire se, in pratica, si arriverà al punto che gli Stati Uniti imporranno nuove sanzioni, ma posso sicuramente dire che se ciò accade, da parte dell'Iran seguirà una risposta altrettanto dura". Ricordiamo che i sei mediatori internazionali (USA, Gran Bretagna, Francia, Germania, Russia, Cina) e l'Iran, il 14 luglio di quest'anno, hanno raggiunto un accordo storico sul programma nucleare iraniano. È stato firmato un piano comune globale d'azione (SVPD), che mira a garantire il carattere esclusivamente pacifico del programma nucleare iraniano e la rimozione completa di tutte le sanzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, così come le sanzioni internazionali e nazionali relative al programma nucleare iraniano, tra cui misure per garantire l'accesso a queste aree, come il commercio, la tecnologia, la finanza e l'energia: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1741641/iran-usa-sanzioni-nucleare.html#ixzz3uYt0ZRnn
Gianfranco Menotti · Anzano del Parco
Questo accordo è sostenuto dagli USA con l'intento di innervosire sempre più gli Israeliani in modo che si decidano,una buona volta, ad attaccare l'Iran ,a scopo preventivo del riarmo nucleare,e dare inizio ad un'altra guerra.
==================
i vertici del Governo Turco, IN PIù OCCASIONI, si sono AUTO-riconosciuti la responsabilità materiale, ideologica, economica (nEGAZIONE RISARCIMENTO): di questo atto: premeditato: di terrorismo immorale, di questo delitto internazionale, contro il genere umano. ORA IO PRETENDO CHE LA TURCHIA VENGA DISTRUTTA! Il bombardiere russo Su-24 è stato abbattuto da un F-16 turco sul territorio siriano ed è caduto a quattro chilometri dal confine con la Turchia. Lo Stato Maggiore russo ha detto che il jet non ha attraversato il confine con la Turchia, e questo è confermato sia dai dati della difesa aerea siriana, così come dal Pentagono. La Turchia sostiene che l'aereo russo è entrato nel suo spazio aereo. Il pilota del Su-24 Oleg Peshkov è stato ucciso dopo l'espulsione dal velivolo dai militanti presenti nel territorio controllato dai turkmen siriani. Illeso il co-pilota Konstantin Murahtin che ha riferito che il velivolo non ha attraversato il confine e di non aver ricevuto nessun avvertimento dal caccia turco: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1742596/turchia-russia-relazioni-trucco-ripristino.html#ixzz3uYvHzS47
I media turchi hanno riportato il fermo di 27 navi mercantili russe. ] la presunzione abusiva, pretestuosa, arbitraria: svincolata dal diritto, i turchi rovinerà, perché la NATO è una struttura difensiva! [ 16.12.2015. L'ambasciata russa ad Ankara ha ricevuto denunce per la detenzione illegale di navi russe nei porti della Turchia, ha detto il portavoce dell'ambasciata Igor Mityakov. "Dal momento dell'incidente del jet russo Su-24 del 24 novembre scorso e l'introduzione di misure economiche contro la Turchia, Sono stati segnalati appelli all'ambasciata da armatori russi e dagli equipaggi delle navi russe sui fatti di detenzione illegale nei porti turchi " — ha detto Mityakov rispondendo alla richiesta di commentare le informazioni per il fermo di 27 navi russe nei porti turchi. In precedenza, i media turchi avevano riferito che il paese ha fermato un totale di 27 navi mercantili russe a causa della mancanza di adeguata documentazione in risposta al fermo delle navi turche nel Mar Nero. Secondo i media, le autorità turche hanno preso queste azioni come risposta al presunto dlocco di otto navi turche mercantili da parte dei russi. Questi incidenti hanno avuto luogo presumibilmente nel periodo dal 24 novembre, quando la Turchia ha abbattuto un bombardiere russo Su-24 sulla Siria, e il 15 dicembre: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1741935/navi-russia-porti-turchia-blocco.html#ixzz3uYwfzfqM


+Luciano Casini. NULLA NOI ACCETTEREMO DI MENO, DELLA SOVRANITà MONETARIA, CHE CI HANNO RUBATO I TUOI MASSONI! E SE TU E GRILLO VOI AVETE DELLE TURBE, INSIEME? POI, INSIEME POTETE STUDIARE GIACINTO AURITI! http://www.beppegrillo.it/2014/12/vittoria_m5s_il_redditodicittadinanza_si_puo_fare.html Vittoria M5S: il #RedditoDiCittadinanza si può fare!
beppegrillo.it


Dominus Unius Rei

MERKEL TROIKA, Jean Claude Juncker, ROTHSCHILD, BILDENBERG, SONO DEI CRIMINALI ASSOLUTI, SOFFOCATORI DELLA SOVRANA VOLONTà DEI POPOLI DEL DONBASS! LORO HANNO BOCCIATO IL PROGETTO "South Stream" NON LA RUSSIA! SONO DEGLI IPOCRITI CRIMINALI, AL SOLDO DELLA IDEOLOGIA SATANICA DI: CIA NATO 322 BUSH NWO! LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE DI OBAMA GENDER, PER IL CALIFFATO SALAFITA SAUDITA OTTOMANO!
BRUXELLES, 4 DIC - "South Stream può essere ancora costruito, le condizioni ci sono da tempo, la palla è nel campo della Russia, gli ostacoli non sono insormontabili": lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, dopo un incontro col premier della Bulgaria: uno dei Paesi che rischia i danni maggiori per lo stop annunciato da Vladimir Putin nei giorni scorsi in risposta a quello che il Cremlino bolla come l'atteggiamento non costruttivo dell'Ue seguito alla crisi ucraina.
===================
E QUALE AGNELLO POTREBBE, MAI, CREDERE AL LUPO? COSì, I POPOLI NON POSSONO CREDERE AGLI USURAI MERKEL CHE CI HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA E CI FANNO FAPARE IL DENARO: PER IL 270% DEL SUO VALORE (SCIENZIATO GIACINTO AURITI) [[ SATANA BUSH 322, FMI FED BCE, SPA GMOS AGENDA, TU VAI PIù VELOCE, IO TI VEDO IN AFFANNO! ] Ue: Farage,non credo a parole di Juncker, Leader Ukip commenta del discorso del presidente designato, STRASBURGO.
15 luglio 2014, STRASBURGO, "Non credo ad una sola parola di quanto detto da Juncker". Così il leader dell'Ukip e del gruppo euroscettico Efdd, Nigel Farage, nel suo intervento in aula a commento del discorso del presidente designato durante il quale ha ironizzato sugli "eroi" di Juncker - Delors, Mittarand e Kohl - sottolineando che l'ex presidente francese "è stato un collaborazionista" e che la carriera del cancelliere tedesco "si è chiusa con un grande scandalo finanziario".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/07/15/ue-faragenon-credo-a-parole-di-juncker_c4ea57d9-d3ce-4474-9bf0-ae26d87d82d7.html
SATANA, TU SEI IL FROCIO DI UNA BESTIA! è MAI POSSIBILE, CHE, CON MILIARDI DI TUOI ADORATORI, IN TUTTO IL MONDO, ormai sono anni, che, NESSUNO SI SOLLEVA, CONTRO, DI ME, PER DIFENDERE IL TUO ONORE? SONO ANNI, CHE, tu mi FAI ANNOIARE! non mi fai più vedeRe una strega voodoo, e neanche un Kerry 322 super sacerdote di satana con super poteri LaVey del cazzo, ecc... NOOOO? ALLORA, VIENI Tu da me! NOOOO.. OK, TU LO SAI, SE, tu NON VIENI TU DA ME? POI, VENGO IO DA TE A ROMPERTI TUTTE LE MEMBRANE, ed a trasformarti in un invertebrato! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! cazzo SATANA OBAMA GENDER 322 ROTHSCHILD, LEGA ARABA, 666 BUSH, TI STO MANDANDO A PUTTANE IL NUOVO ORDINE MONDIALE, E, TU NON REAGISCI NEMMENO? TU NON HAI LE PALLE! .. E COSA PENSERANNO DI TUTTI VOI TUTTI I MASSONI ALL'INFERNO?

Dominus Unius Rei

cazzo SATANA OBAMA GENDER 322 ROTHSCHILD, LEGA ARABA, 666 BUSH, TI STO MANDANDO A PUTTANE IL NUOVO ORDINE MONDIALE, E, TU NON REAGISCI NEMMENO? TU NON HAI LE PALLE! .. E COSA PENSERANNO DI TUTTI VOI TUTTI I MASSONI ALL'INFERNO?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/05/famiglia-obama-accende-albero-di-natale_71c71b7c-dbe6-451a-8dae-9efd4a7cae82.html

Dominus Unius Rei

Saudi Arabia's King Abdullah SHARIA, non è IL MOMENTO PER TE, DI ANDARTI A NASCONDERE NEL BAGNO DELLA CABA! ] Caos Iraq, cristiani in fuga. Usa riprendono i raid aerei. Obama a colloquio con nuovo premier Foto. Yazidi: scomparse 1.500 ragazze, e morti 50 bambini al giorno. Onu e Usa appoggiano il presidente Masu: «No a colpi di mano». Mogherini: verso aiuto militare al governo curdo. Video il salvataggio degli yazidiGli Usa danno le armi ai curdi. Italia e Francia all'Ue: «Facciamolo anche noi»Video La disperazione degli Yazidi intrappolati sulle montagne per sfuggire alle persecuzioni jihadisteStrage yazidi: donne e bimbi sepolti viviVideo Il disperato appello della parlamentare Yazidi: "Salvateci, i jihadisti ci stanno sterminando"Video Massacro in Siria, i militanti dell'Isis uccidono 1.500 innocentiVideo Siria, massacro in un giacimento di gas: 270 morti - VIDEO CHOCGli jihadisti dell'Isis crocifiggono i prigionieri. Foto. Orrore in Iraq, strage di yazidi. «Donne e bimbi sepolti vivi» Denuncia choc: trovata una fossa comune con 500 persone. Nuovi raid americani. Offensiva dei curdi: riprese due città. In 20mila sulle montagne. La fuga infinita degli Yazidi: muoiono 50 bambini al giorno. La furia dell'Isis sembra non avere fine. Tutte le minoranze religiose sono in pericolo, ma più di tutte nel mirino degli estremisti

Dominus Unius Rei

Pakistan, donna rapita e impiccata; la polizia non interviene. Corpo dimenticato appeso a un albero. Saudi Arabia's King Abdullah, non è IL MOMENTO PER TE, DI ANDARTI A NASCONDERE NEL BAGNO! ] PER APPROFONDIRE pakistan, donna rapita, impiccata, punjab, polizia. Il cadavere di una giovane pachistana di 20 anni è stato rinvenuto oggi appeso ad un albero nella località di Layyah, nella provincia centrale del Punjab.
Lo riferisce la tv Express News. La donna, di cui non si conosce l'identità, era stata rapita ieri, ed il suo corpo è stato scoperto stamani da alcuni contadini. Dopo tre ore dalla denuncia alla polizia, dice infine l'emittente, nessun agente si era ancora presentato sul luogo del rinvenimento dove il cadavere restava appeso all'albero.

Dominus Unius Rei

Saudi Arabia's King Abdullah, non è IL MOMENTO PER TE, DI ANDARTI A NASCONDERE NEL BAGNO! ] [ Si sposano per amore contro il volere dei genitori, decapitati in pubblico. La coppia uccisa in Pakistan centrale per aver contratto un matrimonio d'amore è stata decapitata in pubblico, secondo nuovi particolari emersi dai media locali. Da quanto si legge nella denuncia della polizia, il «delitto d'onore» è stato compiuto dal padre della ragazza insieme ad altri familiari e complici. Si sposano per amore contro il volere dei genitori, decapitati in pubblico. Muafia Bibi, 17 anni, e Sajjad Ahmed, 31 sono stati presi nella loro casa, caricati su un furgone e portati nel villaggio dove sono stati decapitati con un accetta davanti ai residenti rimasti a guardare davanti all'orripilante scena. In un'altra notizia, emersa oggi, una giovane donna è stata bruciata viva in un villaggio del Punjab per aver rifiutato il matrimonio combinato dai genitori. Secondo dati della ong The Human Rights Commission of Pakistan, 869 «delitti d'onore» sono stati commessi nel 2013 in Pakistan, ma si tratta di una cifra sottostimata perchè spesso le famiglie delle vittime non hanno il coraggio di denunciare i soprusi.

Dominus Unius Rei

«Lo confermo ora che sono fuori da Gaza: la strage di bambini a Shati non è colpa di Israele». A scriverlo, con un tweet che in pochi minuti è stato fatto rimbalzare oltre 200 volte nella Rete, è Gabriele Barbati, giornalista italiano, corrispondente dalla striscia di Gaza di TgCom24.
Il massacro di Shati La strage di bambini a cui si riferisce è quella "del parco giochi": nove piccoli uccisi il 28 luglio nel campo profughi di Shati mentre giocavano nei pressi di una giostra (altri hanno parlato di un'altalena). Il messaggio del giornalista contiene due informazioni. La prima, la più esplicita, è la conferma di quanto denunciato da Israele subito dopo la diffusione della notizia: quei nove morti non sono colpa dei bombardamenti di Israele, bensì di un razzo "impazzito" di Hamas. La seconda informazione riguarda invece lo stesso reporter e la gestione dei media a Gaza: finché Barbati si è trovato all'interno della Striscia non ha potuto twittare la verità. Da più parti sono arrivate denunce circa il controllo e le pressioni che Hamas esercita su chi da dentro Gaza raccoglie e diffonde notizie nel mondo. E' di questi giorni la notizia del giornalista francese di Liberation cacciato da Hamas
I tweet Ma ecco il tweet completo di Gabriele: «Confermo ora che fuori da #Gaza. La strage di bambini ieri a Shati non e' colpa di #Israele. Comunicato #IDF vero. E' stato razzo Hamas». A questo messaggio Barbati ne aggiunge un secondo: «Colleghi a Shati dicono+prove: dopo morte bimbi su giostra a #Gaza arrivati tipi Hamas o altra fazione a ripulire detriti razzo impazzito». Insomma un'altra verità rispetto a quella diffusa ieri da quasi tutti i media italiani.
Ma Barbati non è solo. Sempre su Twitter il giornalista del Wall Street Journal, El-Ghobashy ha scritto che le lesioni al muro esterno dell'ospedale di Shati suggeriscono l'ipotesi di "un razzo impazzito" di Hamas. Il tweet, poco dopo la pubblicazione è stato rimosso.
Le bombe Prima di questi messaggi Barbati era spesso finito nel mirino dei simpatizzanti di Israele per la sua cronaca quotidiana di quanto accade nella Striscia. Adesso, al contrario, ha suscitato critiche dal fronte opposto. Una lotta di opinioni da cui il giornalista si chiama fuori limitandosi a raccontare i fatti. Resta l'attacco israeliano all'ospedale di Shifa, vicino al parco giochi del massacro. «I miei aggiornamenti riguardano Shati. NON Shifa. Sono due fatti diversi di Gaza e di questa guerra», precisa non a caso Barbati in uno degli ultimi tweet postati dal Medio Oriente.

Dominus Unius Rei

Massimo Maiorano caro, io sono costretto a scrivere come una "scimmia dattilografa", perché, google 666 CIA, non può mettere a disposizione la sua: A.I. Intelligenza artificiale aliena (demoni Gmos: biologia sintetica), a disposizione di translate.google.it, per sputtanarsi in questo modo, e fare abortire, il Regno di satana, che, sta per sorgere sul mondo, dopo la terza guerra mondiale imminente!

Dominus Unius Rei

Beppe Grillo Condiviso pubblicamente, 10 milioni di poveri belli allegri in vacanza #mortidifameallegri beppegrillo.it
6.020.000 sono poveri assoluti, cioè non riescono ad acquistare beni e servizi per una vita dignitosa (9,9%)

Marianna Recchia 10:21 Delinquenti autolegalizzati, al governo e in parlamento!!!
leonardo carboni 10:23 Anche loro poveri e gufi?
dominus uniusrei 10:26 dove è la nostra costituzionale sovranità monetaria alla Giacinto Auriti? chi satanista rothschild la ha rubata? perché Beppe Grillo ha tradito tutto questo?

Dominus Unius Rei

Benjamin Netanyahu - [funny] Massimo MaioranoPolitecnico di Torino SAID: Ma ti rendi conto di come scrivi? Sembri una scimmia dattilografa.
Mi piace9 minuti fa
Lorenzo ScarolaTeologico dell'Italia Meridionale
Massimo Maiorano perché tu vuoi insultare chi è stato più sfortunato di te nella vita?
http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/musica/2014/08/11/la-cameriera-jacko-lurido-e-perverso_895007d9-49eb-4bd9-ba61-73708a33ca94.html?fb_comment_id=fbc_759989440709425_760262340682135_760262340682135#f16835627b988de


Dominus Unius Rei

Lato b in mostra, per spose e damigelle: su, twitter impazza la nuova moda per ASPIRANTI PROSTITUTE, ISPIRATE DA PROSTITUTE VACCINATE! QUESTA è LA VERITà: VOI STATE ISTIGANDO IL MIO AMICO: [[ sharia ONU nazi Saudi Arabia's King Abdullah, DIO BESTIA ALLAH SHARIA: GENOCIDIO A TUTTI sharia, tradimento: LEGA ARABA ]] A COMMETTERE UN SUICIDIO, LUI SARà ANCHE: UN ONESTO PEDOFILO POLIGAMO, MA, LUI NON ARRIVEREBBE MAI AD ESSERE: SODOMA E GOMORRA: DI OBAMA GENDER IMPERIALISMO: A TUTTI.. ALLORA, TUTTI QUESTI SITI, DEVONO ESSERE CANCELLATI, IMMEDIATAMENTE, SENZA PIETà! PERCHé, LA VITA DEL MIO AMICO Saudi Arabia's King Abdullah, è TROPPO PREZIOSA PER ME E PER ISRAELE! [ Bridesmaids mooning: le nozze viste dal lato B (Twitter) Nel matrimonio come nella vita ci vuole fortuna quindi un bel fondoschiena sarebbe di buon auspicio. Per questo alcune spose americane hanno deciso di farsi fotografare di spalle con il lato B ben in vista.
In compagnia delle damigelle si sono messe in posa per uno scatto "exposed". Su gonne e gonnelline e via libera al lato B, e poi tutte su Twitter: "Bridesmaids mooning", hanno chiamato questo nuovo trend, con un gioco di parole sulla luna.
http://www.ilmessaggero.it/societa/nolimits/lato_b_matrimonio_sposa_damigelle_bridesmaids_mooning/notizie/770087.shtml


Dominus Unius Rei

ROMA, 9 AGOsto, QUESTO RISVEGLIA I PEGGIORI INCUBI DEL PASSSATO, ADDIRITTURA CON LISTE DI PROSCRIZIONE! Manifesti contro i negozi ebrei di Roma che invitano al boicottaggio 'dei prodotti di Israele' con un elenco delle attività, firmati 'Vita est militia", sono apparsi all'alba sui muri di alcuni quartieri della Capitale, in particolare in viale Libia. "Boicotta Israele - c'è scritto sui manifesti - contribuisci a fermare il massacro del popolo palestinese. Bisogna boicottare ogni tipo di prodotto e commerciante ebraico", segue poi un elenco di 50 attività. Si occupa delle indagini la Digos. se, William Schabas è un nemico di Israele, lol. questo, io non lo so! lol. ma, di una cosa, io sono sicuro, lui come esperto di diritto internazionale, non vale un cazzo! PERCHé, ANCHE UN BAMBINO IN TUTTO IL MONDO, SA, CHE, NON SI PUò APRIRE NESSUNA BASE GIURIDICA, SENZA RECIPROCITà GIURIDICA, CON HAMAS CHE è IL GOVERNO DEI PALESTINESI UN POPOLO DI TERRORISTI ASSASSINI, AUTODICHIARATI DI CERCARE LO OLOCAUSTO DEGLI ISRAELIANI! CHE, è perché, I PALESTINESI SONO USCITI FUORI della TUTELA DI QUALSIASI LEGGE, perché, non esiste una legge che tutela terroristi, tanto che, Saudi Arabia nazi sharia: genocidio Allah bestia a tutti, anche, lui finge di non essere il loro complice: TANTO è CRIMINALE E VERGOGNOSA QUESTA STORIA DEI PALESTINESI, perché, la galassia jihadista è qualcosa di totalmente criminale NAZISTA! PERCHé, proprio noi dobbiamo RICONOSCERE, allora, DEI DIRITTI DI RECIPROCITà AI CRIMINALI, che la LEGA ARABA sharia nazi: GENOCIDIO A TUTTI I NON MAOMETTANI SUNNITI, senza diritti umani, non vuole formalmente riconoscere? Questo, SIGNIFICA SOFFOCARE LA SOCIETà CIVILE! allora, ONU è UNA LOBBY DI ASSASSINI, criminali internazionali, 100 vOLTE PEGGIORI DELLA LEGA ARABA UMMAH SHARIA GENOCIDIO A TUTTI. Quindi ONU DEVONO ESSERE PROCESSATI, INCrIMINATI, condannati, giustiziati, insieme a SHARIA NAZI, VIOLATORI: DEI DIRITTI UMANI DEL 1948, UNIVERSALI E SOLENNI ONU, che quindi ONU è giuridicamene e formalmente delegittimato.


Dominus Unius Rei

La cameriera: "Jacko lurido e perverso" MA LUI, Michael Jackson, LUI NON ERA, IL MODELLO DI OGNI MUSULMANO PEDOFILO? ] ANCHE un'altra cameriera ha detto che, il ranch fu messo a lucido per un'intervista di Oprah Winfrey nel 1993 ma non appena la popolare show woman se ne ando' Michael comincio' ad urinare proprio nel punto in cui era passata la donna. Pare che certi atteggiamenti fossero iniziati proprio nel 1993 quando Jacko per la prima volta comincio' ad essere accusato di molestie sessuali da parte di minori. Il primo risarcimento ai genitori del 13/enne Jordan Chandler costo' a Jackson ben 20 milioni di dollari per il suo silenzio. "La sua vita e' cambiata dopo il 1993 - ha detto la cameriera identificata come numero 3 - quando ha dovuto ripagare quel ragazzo. Vi dico che e' diventata la persona piu' sporca e anti-igienica di Hollywood". Ancora secondo un'altra cameriera Jackson comincio' a contenere la sporcizia nella sua camera dopo l'arrivo del figlio Prince nel 1997 ma solo per poco tempo prima di ricominciare a seminare lerciume ovunque.[ sharia ONU nazi Saudi Arabia's King Abdullah, DIO BESTIA ALLAH SHARIA: GENOCIDIO A TUTTI sharia, tradimento: LEGA ARABA --- quanta strada pensi TU, di poter fare ancora, se, per mantenere la tua fasulla religione, tu continui ad uccidere tutti quelli, che, non la pensano come te?
Benjamin Netanyahu - e se, queste bestie di satana: USA 322 UE, Mogherini nazi Kiev, sharia genocidio: Lega ARABA: Farisei Rothschild, se poi, loro credono, che, io mi sbaglio?, poi, perché, rimangono nascosti dietro al loro computer e non vengono a contestarmi, in questa pagina?

sharia ONU nazi Saudi Arabia's King Abdullah, DIO BESTIA ALLAH SHARIA: GENOCIDIO A TUTTI sharia, tradimento: LEGA ARABA --- quanta strada pensi TU, di poter fare ancora, se, per mantenere la tua fasulla religione, tu continui ad uccidere tutti quelli, che, non la pensano come te?

Dominus Unius Rei

Benjamin Netanyahu - e se, queste bestie di satana: USA 322 UE, Mogherini nazi Kiev, sharia genocidio: Lega ARABA: Farisei Rothschild, se poi, loro credono, che, io mi sbaglio?, poi, perché, rimangono nascosti dietro al loro computer e non vengono a contestarmi, in questa pagina?


Dominus Unius Rei

se, William Schabas è un nemico di Israele, lol. questo, io non lo so! lol. ma, di una cosa, io sono sicuro, lui come esperto di diritto internazionale, non vale un cazzo! PERCHé, ANCHE UN BAMBINO IN TUTTO IL MONDO, SA, CHE, NON SI PUò APRIRE NESSUNA BASE GIURIDICA, SENZA RECIPROCITà GIURIDICA, CON HAMAS CHE è IL GOVERNO DEI PALESTINESI UN POPOLO DI TERRORISTI ASSASSINI, AUTODICHIARATI DI CERCARE LO OLOCAUSTO DEGLI ISRAELIANI! CHE, è perché, I PALESTINESI SONO USCITI FUORI della TUTELA DI QUALSIASI LEGGE, perché, non esiste una legge che tutela terroristi, tanto che, Saudi Arabia nazi sharia: genocidio Allah bestia a tutti, anche, lui finge di non essere il loro complice: TANTO è CRIMINALE E VERGOGNOSA QUESTA STORIA DEI PALESTINESI, perché, la galassia jihadista è qualcosa di totalmente criminale NAZISTA! PERCHé, proprio noi dobbiamo RICONOSCERE, allora, DEI DIRITTI DI RECIPROCITà AI CRIMINALI, che la LEGA ARABA sharia nazi: GENOCIDIO A TUTTI I NON MAOMETTANI SUNNITI, senza diritti umani, non vuole formalmente riconoscere? Questo, SIGNIFICA SOFFOCARE LA SOCIETà CIVILE! allora, ONU è UNA LOBBY DI ASSASSINI, criminali internazionali, 100 vOLTE PEGGIORI DELLA LEGA ARABA UMMAH SHARIA GENOCIDIO A TUTTI. Quindi ONU DEVONO ESSERE PROCESSATI, INCrIMINATI, condannati, giustiziati, insieme a SHARIA NAZI, VIOLATORI: DEI DIRITTI UMANI DEL 1948, UNIVERSALI E SOLENNI ONU, che quindi ONU è giuridicamene e formalmente delegittimato.] [  Nazioni Unite ONU Gaza Sonda Responsabile: Me? Anti-Israele? Prof. William Schabas suggerito una volta che Netanyahu dovrebbe essere 'sul banco degli imputati di un tribunale internazionale.' Con Gil Ronen: 2014/08/12, Prof. William Schabas, un professore di diritto canadese scelto di dirigere una commissione delle Nazioni Unite per l'esame di possibili crimini di guerra a Gaza deriso Lunedi alle accuse ha prevenuto contro Israele, ma le sue esternazioni passate lasciano pochi dubbi la sua mancanza di obiettività. Secondo la Canadian Press, Schabas suggerito una volta in un discorso che egli ritiene il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu dovrebbe essere "sul banco degli imputati di un tribunale internazionale." Ha anche scritto in un articolo di giornale che legge il primo ministro israeliano potrebbe essere considerato come "il singolo individuo più probabilità di minacciare la sopravvivenza di Israele." "Il suggerimento che io sono anti-Israele è assurdo", ha detto Schabas Lunedi in un'intervista CBC di Toronto, sottolineando che lui è nel consiglio editoriale della Israel Law Review. Schabas, 63, attualmente lavora come professore di diritto internazionale presso la Middlesex University in Inghilterra, ed è uno dei tre avvocati che sono state mobilitate per indagare su eventuali violazioni del diritto internazionale umanitario e dei diritti umani a Gaza. Ore dopo che le nomine sono state annunciate Lunedi, canadese ministro degli Esteri John Baird utilizzati suo account Twitter per esprimere il suo disprezzo per loro "Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite continua ad essere una farsa per promuovere i diritti umani; oggi (annuncio) per i membri della sua inchiesta Gaza rivela il suo ordine del giorno ", si legge un tweet. Un successivo Tweet aggiunto: "E 'una vergogna assoluta, e non farà nulla per promuovere la pace e la dignità a Gaza per il popolo palestinese." Hillel Neuer, capo del gruppo di pressione con sede a Ginevra UN Watch, ha anche invitato Schabas a ricusare se stesso dalla commissione a causa delle sue critiche passate di Netanyahu. "Secondo il diritto internazionale, William Schabas è obbligata a ricusare se stesso perché i suoi ripetuti appelli per incriminare i leader israeliani dà ovviamente luogo a pregiudizi reale o l'apparenza di esso," Neuer ha detto in un comunicato. "Non si può trascorrere diversi anni chiede l'accusa di qualcuno, e poi agire di colpo come il suo giudice. E' assurdo, e una violazione delle regole minime del giusto processo applicabili alle missioni di inchiesta delle Nazioni Unite." Schabas deriso quella chiamata. "Non ho opinioni come tutti gli altri per la situazione in Israele," ha detto. "Essi non possono essere la stessa di Hillel Neurer o di Benjamin Netanyahu di, ecco tutto."
United Nations UN Gaza Probe Head: Me? Anti-Israel? Prof. William Schabas once suggested that Netanyahu should be 'in the dock of an international court.' By Gil Ronen: 8/12/2014, Prof. William Schabas, a Canadian law professor chosen to helm a United Nations commission examining possible war crimes in Gaza scoffed Monday at charges he's biased against Israel, but his past utterances leave little doubt as to his lack of objectivity. According to the Canadian Press, Schabas once suggested in a speech that he believes Israeli Prime Minister Binyamin Netanyahu should be "in the dock of an international court." He also wrote in a law journal article that the Israeli prime minister could be regarded as "the single individual most likely to threaten the survival of Israel." "The suggestion that I'm anti-Israel is absurd," Schabas said Monday in a CBC interview from Toronto, pointing out that he's on the editorial board of the Israel Law Review.
Schabas, 63, currently works as an international law professor at Middlesex University in England, and is one of three lawyers who were tapped to investigate any violations of international humanitarian and human rights law in Gaza.
Hours after the appointments were announced Monday, Canadian Foreign Affairs Minister John Baird used his Twitter account to voice his disdain for them."UN Human Rights Council continues to be a sham for advancing human rights; today's (announcement) for members of its Gaza inquiry reveals its agenda," read one tweet. A subsequent tweet added: "It's an utter shame, and will do nothing to promote peace and dignity in Gaza for the Palestinian people." Hillel Neuer, head of the Geneva-based advocacy group UN Watch, also called on Schabas to recuse himself from the commission because of his past criticisms of Netanyahu. "Under international law, William Schabas is obliged to recuse himself because his repeated calls to indict Israeli leaders obviously gives rise to actual bias or the appearance thereof," Neuer said in a statement. "You can't spend several years calling for the prosecution of someone, and then suddenly act as his judge. It's absurd, and a violation of the minimal rules of due process applicable to UN fact-finding missions."
Schabas mocked that call. "I have opinions like everybody else about the situation in Israel," he said. "They may not be the same as Hillel Neurer's or Benjamin Netanyahu's, that's all."

Dominus Unius Rei

322 CIA 666 DATAGATE - [ IO SONO A BARI, E VOI ORA, VOI NE PAGHERETE IL PREZZO! ]- Indirizzo IP 91.253.79.166 Dispositivo/piattaforma. WindowsBrowser/app [1. io non uso APP, . io non pubblico da MILANO; 3. questa è la CIA, che ha pubblicato sui miei bloggers, il suo spam piscing: 1. per calunniarmi, 2. per farmi punire, da google! ] Internet Explorer: Alias dell'account. living@live.it
Indirizzo IP: 212.3.181.10 Dispositivo/piattaforma WindowsBrowser/app [1. io non uso APP, . io non pubblico da ROMA; 3. questa è la CIA, che ha pubblicato sui miei bloggers il suo spam piscing: 1. per calunniarmi, 2. per farmi punire, da google!] Chrome Alias dell'account living@live.it Sei stato tu? Se no, segnalacelo. È possibile che qualcun altro stia usando il tuo account. Per essere certi che solamente tu possa usare il tuo account, ti assisteremo nel processo di modifica della password e verifica delle info di sicurezza.

Dominus Unius Rei

Open letter to: INDIA -- tu non sei stato aggredito, ancora, dai satanisti 322 e massoni 666 USA UE NATO, soltanto perché, loro vogliono insinuare il sospetto, che, tu sei il loro complice di un traditore, e che, il Jumbo della Malesia con i cinesi, che, i satanisti CIA hanno mangiato, sull'altare di satana, lo conservi proprio tu, in una base segreta degli americani in India!
 tu non hai giurisdizione a giudicare il caso dei Marò, perché, il fatto è avvenuto in acque internazionali! ed anche se, tu avessi ragione? tuttavia, esiste un diritto di prescrizione: per poter aprire un procedimento penale, che, è ampiamente scaduto! TU HAI GIà FATTO SCONTARE A DEI PRESUNTI INNOCENTI, TRE ANNI DI CARCERE INGIUSTAMENTE.. ed io non credo, che, la Italia abbia fatto contro di te, in passato atti ostili, perché, tu debba usare a tua volta, tanta ostilità ed inimicizia, contro, l'ItaliA! TU MI STAI AMAREGGIANDO! l'unica spiegazione razionale è quella, che tu hai paura, perché tu sai che ad uccidere I pescatori ed a tentare un atto di pirateria contro la Petroliera italiana, sono stati I servizi segreti del Kerala! GUARDA: NON C'è UN ALTRA LOGICA SPIEGAZIONE RAZIONALE, A TUTtO QUELLO CHE TU STAI FACENDO!

dominus Unius Rei JHWH

Papa FRANCESCO, ha fatto autogol! Infatti, scomunicando la mafia, ha scomunicato tutto il Nuovo Ordine Mondiale, a cui anche lui stesso appartiene! Quindi, sul piano formale, da questo momento, nessuno che tace, circa, il crimine di sottrazione di sovranità monetaria, cioè, il signoraggio bancario che, Rothschild ha rubato attraverso la massoneria, potrà più accedere al Regno di Dio.
E non è tutto, poiché nel metodo, ed a volte, anche, nei contenuti, tutte le Chiese Cristiane si sono allontanate, sia dal Catechismo di San Pio X, sia, dalla spiritualità della “Imitazione di Cristo!” poi, chiaramente, tutta la cristianità mondiale si trova in uno stato di apostasia! Sono proprio questi i tempi quando la verdine a Fatima disse: “nel Portogallo, non si perderà mai il dogma della fede!”

Al Nuovo Ordine Mondiale e Ucraina, di: 322, satanisti Bush 666 Rothschild, farisei illuminati da lucifero, sistema massonico, poteri occulti ed esoterici cabalistici, la famiglia demonica del Talmud, [ il demo pluto giudaico massone, che, questa volta ha immolato Israele sull’altare di satana, nuova Shoah due] del dio gufo al Bohemian Grove, non interessa, soltanto, un controllo politico, se, non esistesse, contemporaneamente, anche, un controllo sulle anime! Immaginiamo, che, le regioni russofone, ottengano una loro autonomia politica, all’interno della confederazione ucraina ( ok! In teoria sarebbero tutti felici, infatti tutti vogliono la stessa cosa), ma, se, le regioni Russofone, o qualsiasi altra Nazione, in tutto il mondo, avessero, uno soltanto di questi requisiti, sarebbe ferocemente punite, ed infatti, la Russia abbracciando la civiltà cristiana, è sotto persecuzione proprio per questo! Incompatibilità strutturali con il NWO: 1. Si dotassero, di sovranità monetaria, oppure, che, 2. Non fossero permeabili allo imperialismo Gender ideologia, oppure, 3. Non avessero una struttura massonica, oppure, 4. Avessero un sistema indipendente e alternativo, della controinformazione internazionale, oppure, 5. Dichiarassero illegali, micro-chip, le scie chimiche, oppure, 6. dichiarassero illegali, le società per azioni, Spa. Oppure, 7. avessero, una costituzione laica, che pone, i valori della civiltà cristiana, come, costitutivi della identità del proprio popolo! BENE, oppure, MOLTO MALE! La NATO, 322 USA, non possono permettere che, la Ucraina abbia delle regioni, con simili regolamenti di autonomia, e neanche possono accettare, che, uno solo di questi requisiti sia presente su tutto il pianeta! Quindi l’Iran sarà distrutto, perché ha la sovranità monetaria, la stessa sovranità, che, anche l’Iraq di Saddam aveva! Perché la sharia è ottima, per i farisei, che, sono felici quando i cristiani possono essere uccisi!


OLIVIER POINTEAU kabbalah Talmud nazi Racism IMF NWO
Ha condiviso il tuo video: kabbalah Talmud nazi Racism IMF NWO
 /watch?v=q2R2vO6FhL4


GIACINTO AURITI IN VIDEO CI DIMOSTRA LA INCOPATIBILITA' TRA EUCARISTIA CATTOLICA E USUROCRAZIA http://youtu.be/QBtX6oGIKMg
...la prima regola è la moneta nominale: è la prima raccomandazione fatta da satana nel Vangelo...dice a Cristo di trasformare le pietre in pane...la tentazione fatta da satana a Cristo è la moneta nominale...trasformi il simbolo di costo nullo la pietra in pane cioè valore; questo è avvenuto con la sterlina, con la banca d'Inghilterra nel 1694 e guarda caso...noi abbiamo un provvedimento fatto dal parlamento inglese...il Test Act con cui viene messo fuori legge l'Eucaristia cattolica...la Transustanziazione, cioè l'ingresso della Divinità nel pane e nel vino che sono oggetto dell' Eucaristia...satana ha detto se tu mi adorerai prostrato diventerai il padrone del mondo...per adorare satana bisogna togliere Dio dall'altare...bisogna contestare l' Eucaristia. Dimostrata vera per i miracoli che sono la manifestazione di un fenomeno soprannaturale solamente per conquistare nella verità la Fede...l'unica religione non strumentalizzabile è la Cattolica per la presenza dell' Eucaristia...quando la Chiesa Cattolica ha dichiarato eretica la scelta culturale del protestantesimo aveva perfettamente ragione...ecco allora che ci vuole una riflessione su questo fatto...abbiamo proposto che la moneta all'atto dell'emissione sia dichiarata di proprietà dei cittadini.
http://youtu.be/QBtX6oGIKMg
VIDEO del 22-6-14 http://youtu.be/QBtX6oGIKMg Festa del CORPUS DOMINI Buon Ascolto
P.S.- PER CONDIVIDERE FARE COPIA E INCOLLA A TUTTO IL TESTO DI QUESTO POST
Altre info su www.simec.org www.giacintoauriti.eu e SAUS TV su You Tube qui http://www.youtube.com/user/ScuolaAuritianaSimec/videos?view=0

in fact, Jesus Messiah, as Christ, never died! when his body was in the tomb, as he God, went to liberate all men, who were before of him, because they were all prisoners of death! then created the heaven, because, before the resurrection, heaven had not yet been created!
God can not deny himself!
His infinite justice must be compensated!
but, no man, nor angel could make something infinto
because only God is infinite!
Certainly, it is not the sacrifice of an animal (figure, a symbol of the sacrifice of Cross ), that could never atone for a sin for a man!
nor the immolation of all men, and all the angels put together? they could never atone for one only sin ..
because when we said no to God infinite, we have committed a crime infinite, in fact we offended the infinite justice of God!
If Jesus is not God, we are all undone! [[ blessings too ]]
Jesus died means God died Muslims ask
quindi ha creato il paradiso, perché, prima della risurrezione, il paradiso non era stato ancora creato!
in realtà, Gesù come Cristo, non è mai morto! quando, il suo corpo era nel sepolcro, lui come Dio, è andato a liberare tutti gli uomini, che, erano prima di lui, perché erano tutti prigionieri della morte!
Dio non può rinnegare se stesso!
la sua infinita giustizia deve essere compensata!
ma, ne uomo e neanche angelo potrebbe compensare qualcosa di infinto
perché, soltanto Dio è infinito!
Certamente, non è la immolazione di un animale ( figura, simbolo, del sacrificio della Croce ), che, potrebbe mai espiare un peccato, per l'uomo!
e neanche la immolazione di tutti gli uomini, e di tutti gli angeli, messi insieme? loro non potrebbero mai espiare un solo peccato..
perché quando noi abbiamo detto di no a Dio.. noi abbiamo commesso un crimine infinito, infatti abbiamo offesola infinita giustizia di Dio!
Se, Gesù non è anche Dio, noi siamo tutti rovinati! /watch?v=_IDM0FtboLk

WHICH FATHER IN LAND, WOULD LIKE A CHILD LESS THAN HIM? no one! SO, THEN, all man, THEY ARE ALL THE SAME, like me, UNIUS REI! but, of Jesus was said: "God from God, Light from Light, true God from true God, begotten, not made, being of one substance with the Father" .. then, if there is no, this act of faith, then, there might not never truly be a Christian!

QUALE PADRE TERRESTRE VORREBBE UN FIGLIO INFERIORE A LUI! QUINDI POI, TUTTI SONO UGUALI A ME UNIUS REI! ma di Gesù è detto: Dio da Dio, Luce, da LUCE, Dio vero da Dio vero, generato e non creato, della stessa sostanza del padre.. poi, se non c'è questo atto di fede, poi, non ci potrebbe mai essere veramente un cristiano!

OurHumbleLife Jesus God 100% proof Muslims REFUTED
+dominus uniusrei what do you mean, "not all have The same Holy Spirit"?
Well, that is not Biblical. /watch?v=vVxPMXyGI8A Jesus is our mediator, as The Bible says, not a priest. You must worship The same God that Jesus Christ worships or you are not worshipping The ONE TRUE GOD. Peace ANSWER --- dominus uniusrei in fact all THOSE who have a conscience, like you, they all have the SAME HOLY SPIRIT, but, I wanted to say, that not everyone has the same spirit of revelation .. why is faith the discriminating between , men .. now, if religion was important, then, the doctrine would be enough! and on the other hand, it is not so, each person must find, or should deserve its position in relation to God! and this implies a personal relationship with God (where God Himself becomes revelation) .. now, every position, with God, it is not a matter of rational knowledge .. but, it is a blood price to pay, then, not be we all, to God, with the same position!

in realtà tutti, COLORO che, hanno una coscienza pura, come te, tutti loro hanno lo STESSO SPIRITO SANTO, ma, io volevo dire, che, non tutti hanno lo stesso Spirito di rivelazione.. perché, è la fede la discriminante, tra, gli uomini.. ora, se, la religione fosse importante, poi, sarebbe sufficiente la dottrina! ed invece, non è così, ogni persona, deve trovare, o deve meritare la sua posizione nei confronti di Dio! e questo implica una relazione personale con Dio stesso ( dove Dio stesso diviene rivelazione).. ora, ogni posizione, presso Dio, non è un dato razionale di conoscenza.. ma, è un prezzo di sangue da pagare, quindi, non tutti abbiamo verso Dio, la medesima posizione!

OurHumbleLife Jesus is God
+dominus uniusrei No, I am not a JW. I read the scriptures and follow Jesus Christ, our Messiah. WHERE does The Bible say that only God can atone for an infinite offense, please? The Bible says that God GAVE Jesus the authority to forgive sins. The Bible says that JESUS gave his life for us.
God CAN NOT DIE! Jesus is WITH God in heaven now. blessings. dominus uniusrei. THE Bible looks like a book, but is a Person! and, if this PERSON, does not want to reveal its secrets to you, as, I can do it, one like me?
The Word of God can not be understood outside of the Holy Spirit,
in fact, we do not have, a rational communication, conceptual among us, who can be effective in terms of revelation .. I have prayed for it to be expanded your gift of revelation .. but, I do not more, than this, I can do more anything for you! [[Blessings]] LA Bibbia sembra un libro, ma, è una Persona! e se questa PERSONA, non vuole rivelare i suoi segreti a te, come ci posso riuscire io?
La Parola di Dio non può essere compresa al di fuori dello Spirito Santo,
di fatto noi non abbiamo una comunicazione razionale, concettuale tra di noi, che possa essere efficace sul piano della Rivelazione.. io ho pregato perché sia dilatato il tuo dono di rivelazione.. ma, io di più di questo, io non posso fare più nulla per te!

OurHumbleLife Jesus God 100% proof Muslims REFUTED "I and my father are one" is not Jesus claiming to be God. Jesus asked God to make his disciples one with him JUST AS Jesus and The Father are one. Jesus is "The son OF God", not God. Blessings answer --- dominus uniusrei. NOT all have the same Holy Spirit, in fact, from a single Bible, have arisen many different Christian religions! but, I am a politician and if you want some more help you should ask a priest .. peace
NON tutti abbiamo lo stesso Spirito Santo, infatti da una sola Bibbia, sono sorte molte religioni cristiane diverse!
ma, io sono un politico e se tu vuoi delle maggiori spiegazioni,
tu dovresti chiedere ad un prete.. pace


OurHumbleLife Jesus is God The Bible tells us that Jesus is "The son OF GOD", not God. Be blessed --- ANSWER -- [ Be blessed ] any offense, that has been committed against God, it is an offense made ​​against his infinite justice, and against, his infinite love!
if, Jesus, no not was even God, then, you're like a Jehovah's Witness, you can never be truly the son of God in Christ, that is, be a part of His divinity! In fact, only God can atone for an infinite offense. and if Jesus is not God, then, we all, no have no hope of being saved by our works!
In fact, God is infinite justice, so he is forced to condemn us, because no one would pay an infinite debt! but no creature can pay an infinite debt! [ Be blessed ] ogni offesa, che, è stata fatta contro, Dio, è una offesa fatta, contro, la sua infinita giustizia, e contro, il suo infinito amore!
SE, Gesù, non è anche, Dio, poi, tu sei come, un Testimone di Geova, tu non potrai mai essere, veramente, figlio di Dio, in Cristo, cioè, essere partecipe, della sua divinità! infatti, soltanto Dio, può espiare una offesa infinita.
e se Gesù non è Dio, poi, noi tutti non abbiamo nessuna speranza di essere salvati, per le nostre opere!
infatti, Dio è giustizia infinita, quindi lui è costretto a condannarci, perché, nessuno potrebbe pagare un debito infinito!
ma, nessuna creatura può pagare un debito infinito!

21 giugno 2014, [[ devo scrivere, la mia firma, sulle bombe intelligenti, indirizzate a Cioccolata insanguinata, e tutti i suoi complici! ] QUESTI CRIMINALI MASSONI, BILDENBERG NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA ALTRUI! ]] Gli autonomisti di Lugansk tengono prigionieri 20 militari ucraini. Il capo del controspionaggio della Repubblica autoproclamata di Lugansk Vladimir Gromov ha dichiarato che la milizia popolare della città tiene prigionieri almeno 20 soldati e ufficiali dell'esercito ucraino e della Guardia Nazionale. Secondo le sue parole, sono disposti a scambiare sul principio del "tutti per tutti", ma la parte ucraina tira per le lunghe i negoziati. Si nota che Nadezhda Savchenko, ufficiale di rotta dell'elicottero ucraino, arrestata pochi giorni fa, può essere coinvolta nella morte dei giornalisti russi della compagnia VGTRK.

21 giugno 2014, ok! ANDIAMO NELLA DIREZIONE GIUSTA! LUI è UNA VITTIMA DI ROTHSCHILD E DELL'ODIO ANTICRISTIANO DEL TALMUD! ] Un monumento allo zar Nikola II nei Balcani. Nella città di Banja Luka in Bosnia-Erzegovina sabato si è inaugurato un monumento all'ultimo imperatore russo Nicola II. Alla cerimonia sono stati presenti il presidente della Repubblica Serba Milorad Dodik, il regista di fama mondiale Emir Kusturica, l'assistente del presidente russo aIgor Schegolev e l'autore della scultura di bronzo, presidente dell'Accademia Russa delle Arti, scultore e artista Zurab Tsereteli.
Sulla lapide commemorativa è stata incisa una scritta in russo e in serbo: "In memoria dell'imperatore russo Nicola II, difensore del popolo serbo, e dei caduti del Corpo dei volontari serbi".
Presso l'Università di Banja Luka si terrà una tavola rotonda alla memoria del 100° anniversario della Prima Guerra Mondiale.

devo scrivere, la mia firma, sulle bombe intelligenti, indirizzate a Cioccolata insanguinata, e tutti i suoi complici! ] QUESTI CRIMINALI MASSONI, BILDENBERG NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA ALTRUI! ]] 21 giugno 2014, Cremlino: il piano di Poroshenko non deve avere carattere di ultimatum. Il piano pacifico del presidente ucraino Petro Poroshenko non deve avere carattere di ultimatum agli autonomisti, è stato dichiarato nell'amministrazione del presidente russo sabato. “Il piano di pace dichiarato da Petro Poroshenko non deve avere carattere di ultimatum agli autonomisti. L'opportunità che si apre con la cessazione dei combattimenti, deve essere sfruttata per avviare i negoziati costruttivi e per raggiungere i compromessi politici tre le parti opposte nell'est dell'Ucraina”, si dice nel comunicato.


Putin: il bombardamento del territorio della Russia è inammissibile. 21 giugno 2014, [[ devo scrivere, la mia firma, sulle bombe intelligenti, indirizzate a Cioccolata insanguinata, e tutti i suoi complici! ] QUESTI CRIMINALI MASSONI, BILDENBERG NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA ALTRUI! ]] Putin: il bombardamento del territorio della Russia è inammissibile. Il presidente russo Vladimir Putin ritiene inammissibile il fatto che, dopo l'ordine di cessare il fuoco sul territorio della Russia cadono ed esplodono le munizioni che mettono in pericolo la vita dei cittadini russi, riferisce l'amministrazione del presidente. Il servizio delle guardie di frontiere dell'FSB della Federazione russa ha riferito che a causa di un attacco di mortaio contro il posto di blocco "Novoshahtinsk" un doganiere ha subito le ferite da schegge, inoltre sono stati distrutti diversi edifici e strutture tecniche. Sul fatto del bombardamento del territorio russo dall'Ucraina e la ferita del doganiere russo è stato aperto un procedimento penale secondo l'articolo “tentativo di omicidio con circostanze aggravanti”.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_06_21/Putin-il-bombardamento-del-territorio-della-Russia-e-inamissibile-9482/

21 giugno 2014, [[ devo scrivere, la mia firma, sulle bombe intelligenti, indirizzate a Cioccolata insanguinata, e tutti i suoi complici! ] QUESTI CRIMINALI MASSONI, BILDENBERG NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA ALTRUI! La Russia ha consegnato all'Ucraina 6 militari feriti. Sei guardie di frontiera ucraine, ferite nel bombardamento che, si trovavano nel territorio della Federazione Russa, sono state consegnate alla parte ucraina, ha informato sabato l'assistente del capo del Servizio nazionale di frontiera dell'Ucraina Sergej Astakhov.
La sera prima, secondo i dati del Servizio di frontiera dell'Ucraina, gli autonomisti combattevano con gli agenti della guardia di frontiera ucraine nella zona del posto di blocco "Izvarino" nella regione di Lugansk. Durante la sparatoria i militari ucraini sono stati costretti a ritirarsi nel territorio della Russia. E' stato riferito che durante la battaglia sono rimaste ferite sei guardie di frontiera ucraine, delle quali due sono in condizioni gravi. Inoltre è stata ferita una guardia di frontiera russa.


http://cdn.ruvr.ru/2014/06/21/1506263314/21_RIAN_02448618.HR.ru.jpg
21 giugno 2014, 20:34. I militari ucraini continuano a bombardare Slavyansk. A Slavyansk nella regione di Donetsk continuano i bombardamenti, nonostante la cessazione del fuoco, annunciata dal Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko. La città è stretta in un anello. Gli abitanti parlano del rafforzamento delle posizioni dei militari di Kiev.
Ieri Poroshenko ha ordinato di cessare il fuoco per una settimana a tutte le unità militari coinvolte nel raid in Ucraina orientale. Ha anche presentato un piano di pace per risolvere la situazione. Gli autonomisti non credono alle promesse del Presidente.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_06_21/I-militari-ucraini-continuano-a-bombardare-Slavyansk-2900/ [[ devo scrivere, la mia firma, sulle bombe intelligenti, indiizzate a Cioccolata insanguinata e tutti i suoi complici! ] QUESTI CRIMINALI MASSONI, BILDENBERG NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA ALTRUI!

21 giugno 2014, [[ devo scrivere, la mia firma, sulle bombe intelligenti, indiizzate a Cioccolata insanguinata e tutti i suoi complici! ] QUESTI CRIMINALI MASSONI, BILDENBERG NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA ALTRUI! Lavrov: "il piano di pace" di Poroshenko rifiuta le dichiarazioni di Ginevra. L'assenza del paragrafo sui negoziati nel "piano di pace" del presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko è l'abbandono sostanziale dell'accordo di Ginevra del 17 aprile, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov durante la sua visita in Arabia Saudita. I Paesi occidentali hanno assunto la responsabilità del mantenimento della stabilità in Ucraina, ora bisogna eseguire i passi concreti, ha detto il ministro russo. "La maggior parte dei punti del piano si presenta come un ultimatum. Quelli che non sono d'accordo con l'attuale governo, devono deporre le armi o abbandonate l'Ucraina. Poi vedremo se avete commesso o no reati gravi e potete avere l'amnistia", ha detto Lavrov. Mosca è preoccupata che, parallelamente alla proposta di "piano di pace" Kiev continui, ad aumentare l'attività militare, a seguito della quale, ci sono feriti dalla parte russa.


OLIVIER POINTEAU /watch?v=f8TDloD_KpE
Ha condiviso il tuo video: Georgia Guidestones Satan commandments NWO
Georgia Guidestones Satan commandments NWO


in realtà, Malanga parla di UNIUS REI, perché, lui dice, che, tra tanti, che, sono anima, si può trovare qualcuno, che, ha la fede per trasformare la realtà!


OBAMA 322 boia --le truppe di Kiev, nel sud est russofono, sono truppe di occupazione, e tu sei un nazista di assassino! Non si può colpevolizzare Putin, se, da assistenza umanitaria, a quelle popolazioni! [[ voi cercate soltanto, di distruggere gli interessi della Russia, perché, voi siete i predatori! poi, voi potete dire, tutte le bugie, che, voi volete dire! la vostra maledizione ha rovinato definitivamente troppe nazioni, in tutto il mondo, voi avete diffuso gli jihadisti! è chiaro, voi cercate il pretesto per la guerra mondiale! le truppe di Kiev, nel sud est russofono, sono truppe di occupazione, e tu sei un nazista di assassino! Non si può colpevolizzare Putin, se, da assistenza umanitaria, a quelle popolazioni!

OBAMA 322 boia -- voi cercate soltanto, di distruggere gli interessi della Russia, perché, voi siete i predatori! poi, voi potete dire, tutte le bugie, che, voi volete dire! la vostra maledizione ha rovinato definitivamente troppe nazioni, in tutto il mondo, voi avete diffus gli jihadisti! è chiaro, voi cercate il pretesto per la guerra mondiale!

Assad can not participate in the transitional government, simply because all the components of this transitional government are not eligible. However, he is forced to remain at the head of the army, until the SAUDI ARABIA, call: take back his shit, ie, all 80,000: quedisti, jihadists, Salafists, mercenaries quaedisti for: the sharia worldwide caliphate, which has attacked Syria with terrorism! When all the not Syrians: will come out of Syria, and will have been done the census, [Assad became a citizen like everyone else, a political leader, with his political party], then, you can begin the election campaign itself. .. and we are the world, we want to follow all the election speeches. YHWH my Holy Holy Holy, [it is because there is always someone that he is unhappy, than that which I say? ] Aaah Aaaah, now, I understand, "they are the criminals!"

my JHWH Holy Holy Holy , [ è perché, c'è sempre qualcuno, che, lui è scontento, di quello, che io dico? ] ahhh aHHH, ora, io ho capito: " loro sono i criminali! "

Assad non può partecipare al Governo di transizione, semplicemente, perché, tutti i componenti di questo Governo di transizione non sono eleggibili. Tuttavia, lui è costretto a rimanere, a capo dello esercito, finché, la ARABIA SAUDITA, non, richima i suoi: 80.000: quedisti, jihadisti, salafiti, mercenari quaedisti, per: il sharia califfato mondiale, con cui, ha aggredito la Siria! Quando, tutti i non siriani saranno usciti dalla Siria, e sarà stato fatto, il censimento, allora, potrà incominciare la campagna elettorale, vera e propria. .. e noi il mondo, noi vogliamo seguire i discorsi elettorali


[#JaBullOn] 1月23日には、#ブエノスアイレス、アルゼンチン代表取締役社長、#クリスティーナ·フェルナンデス:デ·キルチネルは、公共の後に再び現れ:神秘的な不在の40日間を:段階から、音声テレビ統一ネットワークでの立ち上げを発表する若者:最も不利の研究に資金援助のプログラム、。彼のスピーチでは、12月10日以来初めて、キルヒナーは、最後の10月行われ、彼は国の経済危機の言及、また直立インフレ、通貨切り下げの通貨を加えていない。 [すなわち、すべての悪:、金銭的、社会的、道徳的、経済、失われる:全てになったのは金銭的主権、パリサイ人、アングロ·アメリカ人の、ゴイム奴隷、これは悪魔である。 JAブル入]。だからこそ、政治家は、唯一の嘘や人を欺くことができます。もしリンク先:悪いから、悪いことを神格化するまで、新しい世界大戦のは避けられない。これは、システムです。中央銀行:スパ、FED、ECB、IMF、捕食や人々の破壊。政治家:エジプトの奴隷:彼らがいたとき、彼らは、ユダヤ人を監、解決策ではない可能性があるため、解決することはできません。

[父は御子を愛して、彼の手の中にすべてのものを置いている!私は共犯ではないです:私の父の罪を、私の妻は、私の息子は、理想的なラインでは、理論的には、間に私のために違いはありません:彼ら、そして全人類の王国。私はダビデ王が私に似ていた場合は、デビッドないんだけど、と? Unius REI:そして、彼は彼であったであろうと、ノット·フォー·ミー!あなたは知らないが、それは、神の前に、我々だけでは?誰:罪を犯し、彼は自分の罪のために、死んでしまう!だから、私は悪を行います。といい、私の親戚に、様全然。これが神の国に、真実である:正義:それは、突然変異の対象ではありません。


http://translate.google.it [puttana, troia, lavora, schiavo di un alieno demone stronzo! Ai, DATAGATE di merda" ]


[# JaBullOn] January 23, # Buenos Aires, Argentina Formanden, # Cristina Fernandez: de Kirchner, genopstod i offentligheden efter: 40 dage mystiske fravær: fra scenen for at annoncere i en tale tv unified netværk, lanceringen af ​​en program for finansiel støtte, til studiet af de dårligst stillede: unge. I sin tale, den første siden 10. december Kirchner, lavet i oktober sidste år, gjorde han ingen omtale af den økonomiske krise i landet, heller ikke opretstående inflation, devaluering valuta. [Dvs. alt ondt: monetære, social, moralsk og økonomisk, til at blive tabt: monetære suverænitet, at have alle blevet, slaver gojerne af farisæerne, anglo-amerikanere, det er satanisme af. Ja Bull On]. det er derfor, politikerne, kan kun lyve og bedrage folk. dig til at gå: fra slemt til værre, indtil apoteose: af en ny verdenskrig er uundgåelig. Det er det system: centralbanker: Spa, FED, ECB, IMF, Prædation og ødelæggelse af folk. Politikere: kan ikke være løsningen, da de ikke kunne være løsningen, superintendents jøder, da de var: slaver i Egypten.

[Faderen elsker Sønnen og har placeret alt i hans hænder!] Jeg er ikke medskyldig: af synder min far, min kone, min søn, i den ideelle linje, teoretisk, er der ingen forskel for mig mellem : dem, og Riget hele den menneskelige race. Jeg er ikke David, og hvis Kong David var ligesom mig? så ville han have været ham: Unius REI: og, ikke mig! Véd du ikke, at Gud vi alene? Enhver, der: begår synd, vil han dø for sin synd! Så vil jeg gøre ondt: og den gode, at mine slægtninge, ligesom overhovedet. Det er sandheden, i Guds rige: retfærdighed: Det er ikke, med forbehold af mutationer.

http://translate.google.it [ non ti fermare puttuna di alieno, lavora!]

23 gennaio, 00:36. #KIEV, [ questa non è la realtà, democratica, questa è la patologia: Ja Bull On, una malattia pervertita: JaBullOn, non aiutare il governo ucraino, significa dichiara al mondo di essere i nazisti! ] che c'è di male, tanto lo avete già dichiarato, di essere i nazisti in Siria? Ja Bull On, auguri! allora, continuate pure! [] Resta alta nella notte la tensione a Kiev, dove migliaia di manifestanti anti-governativi, malgrado le temperature di meno 10, continuano a presidiare piazza Maidan. Scontri si segnalano ancora in via Grushevski, accesso ai palazzi del potere e teatro nelle ore precedenti di disordini sanguinosi. Dopo gli ultimatum dei leader dell'opposizione al presidente Ianukovich, frange più bellicose di frange hanno ripreso a lanciare molotov contro gli agenti, che rispondono con cariche e lacrimogeni.

[# JaBullOn ] January 23 , # BUENOS AIRES , Argentina The president , Cristina Fernandez de Kirchner # , reappeared in public after 40 days of mysterious absence from the stage to announce, in a speech tv unified networks, the launch of a program of financial assistance , to the study of the most disadvantaged young people . In His speech , the first since 10 December , Kirchner, made ​​last October , he made ​​no mention of the economic crisis in the country , nor upright inflation , the currency devaluation . [ Ie , all evil : monetary , social , moral , and economic , to be lost monetary sovereignty, to have to become , slaves goyim , of the Pharisees , Anglo -Americans , this is the Satanism of . Ja Bull On]. that's why politicians , can only lie and deceive people . you to go: from bad , to worse until the apotheosis of a new world war is inevitable . This is the system of central banks Spa , FED , ECB , IMF , Predation and the destruction of peoples . Politicians can not be the solution , as they Could not be the solution , superintendents Jews , When They Were : slaves in Egypt .

 [ ja Bull On ] 23 gennaio, #BUENOS AIRES, 23 GEN - La presidente dell'Argentina, Cristina Fernandez de Kirchner, è ricomparsa in pubblico dopo 40 giorni di misteriosa assenza dalle scene per annunciare, in un discorso tv a reti unificate, il lancio di un programma di assistenza finanziaria allo studio ai giovani dei ceti più svantaggiati. Nel discorso - il primo dal 10 dicembre - Kirchner, operata nell'ottobre scorso, non ha fatto cenno alla crisi economica del Paese, né all'inflazione montante, né alla svalutazione valutaria. [ cioè, tutti i mali: monetari, sociali, morali, ed economici, per avere perso, la sovranità monetaria, per essere diventati tutti gli schiavi goym dei farisei anglo-americani, questo è il satanismo di. Ja Bull On ]. ecco perché i poolitici possono soltanto mentire ed illudere le persone. andare: di male in peggio: fino alla apoteosi: di una nuova guerra mondiale, è inevitabile. Questo è il sistema delle Banche Centrali, la Predazione e la distruzione dei popoli. I politici non possono essere la soluzione, come, non potevano essere, la soluzione, i sovrintendenti ebrei, quando erano loro: gli schiavi in Egitto.


The Father loves the Son, and has placed everything in His hands! ] io non sono il complice dei peccati mio padre, mia moglie, mio figlio, in linea ideale, teorica, non c'è nessuna differenza, per me, tra loro, ed il regno: di tutto il genere umano. Io non sono Davide, e se, il Re Davide fosse stato come me? poi, lui sarebbe stato: Unius REI: e non io! Non sapete, che, davanti a Dio siamo soli? Chiunque: fa il peccato, del suo peccato morirà! Quindi, io farò del male: e del bene, ai miei parenti, come a tutti. Questa è la verità, nel Regno di Dio: la giustizia: non: subisce mutazioni.


22/01/2014 08:22. RUSSIA - SYRIA, Geneva II, Patriarch of Moscow: Stop the war and free the hostages, Kirill addresses the participants of the international conference on Syria , which opens today in Montreux, Switzerland. Still no news of the two Orthodox bishops seized in April 2013. Moscow (AsiaNews / Agencies) - The Patriarch of Moscow and All Russia, Kirill , has sent a message to participants at the international conference on Syria, which opens today 22 January in Montreux ( Switzerland ) in the hope that the so-called " Geneva II " will put an end to the war in the Middle Eastern nation. "Today the world looks to you in the hope that decisive actions will be taken aimed at ensuring a peaceful solution to the bloody conflict in Syria", reads the statement of the Orthodox primate, published by Russian agencies and in which Kirill speaks of the "great responsibility." "The dimensions of the tragedy that has consumed Syria for the past three years, is enormous," denounces Kirill. In September last, he also wrote to the U.S. President , Barack Obama, against the then -feared military attack on Damascus.
The Patriarch calls on all people of good will to stop the escalation of violence in Syria, "putting an end to the intervention of terrorists and extremist groups , their funding and military support from outside, and give the opportunity to the people of Syria to decide which path to take for themselves".
The Orthodox leader went on to state that the "release of hostages and the protection of sacred sites and monuments of historical and cultural value" is the first necessary step to achieve peace and stability.
The Russian Orthodox Church has repeatedly expressed concern about the fate of the Metropolitan Boulos Yazigi (of the Orthodox Church of Antioch) and Metropolitan Mar Gregorios Youhanna Ibrahim (of the Syrian Orthodox Church ) , seized by a group of militants in April of last year. The two religious leaders were engaged in humanitarian work in the village of Kafr Dael , near the Turkish -Syrian border. ( N.A. )
RUSSIA-SIRIA
Ginevra II, Patriarca di Mosca: Fermare la guerra e liberare gli ostaggi
Kirill si rivolge ai partecipanti alla conferenza internazionale sulla Siria che si apre oggi a Montreux, in Svizzera. Ancora nessuna notizia dei due vescovi ortodossi sequestrati ad aprile 2013.
Mosca (AsiaNews/Agenzie) - Il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, Kirill, ha inviato un messaggio ai partecipanti alla conferenza internazionale sulla Siria, che si apre oggi 22 gennaio a Montreux (in Svizzera) auspicando che la cosiddetta "Ginevra II" metta fine alla guerra nel Paese mediorientale.
"Oggi il mondo guarda a voi con la speranza di azioni risolute, volte ad assicurare una soluzione pacifica del sanguinoso conflitto in Siria", si legge nella dichiarazione del primate ortodosso, diffusa dalle agenzie russe e in cui Kirill parla di "grande responsabilità". "La dimensione della tragedia, che da tre anni si consuma in Siria, è enorme" ha denunciato Kirill, il quale a settembre aveva scritto anche al presidente Usa, Barack Obama, contro l'allora paventato attacco militare a Damasco. Il Patriarca ha invitato tutti gli uomini di buona volontà a fermare l'escalation di violenza in Siria, "mettere fine all'intervento dei gruppi terroristi ed estremisti, al loro finanziamento e sostegno militare dall'esterno, e dare la possibilità al popolo siriano di decidere lui stesso quale cammino intraprendere".
Il leader ortodosso ha poi indicato nella "liberazione degli ostaggi e nella protezione dei luoghi sacri e dei monumenti di valore storico e culturale", il primo passo necessario per raggiungere la pace e la stabilità.
La Chiesa ortodossa russa ha espresso più volte preoccupazione per la sorte del metropolita Boulos Yazigi (della Chiesa ortodossa di Antiochia) e del metropolita Mar Gregorios Youhanna Ibrahim (della Chiesa siro-ortodossa), sequestrati da un gruppo di militanti nell'aprile dell'anno scorso. I due leader religiosi erano impegnati in lavori di tipo umanitario nel villaggio di Kafr Dael, vicino al confine turco-siriano. (N.A.)

Rothschild, poiché, tu devi prendere, in considerazione, anche la possibilità, che, io potrei proibirti, di fare questa terza guerra mondiale, poi, sarà il caso, che, tu incomincia a decapitare, i grandi capitali, cioè, per intenderci, quelli dei tuoi complici.


noi saremo sempre, per la fratellanza universale! ] 22/01/2014 SRI LANKA. Sri Lanka, concluse le prime indagini sui civili "spariti" durante la guerra civile. La prima tappa della Commissione presidenziale è stato il distretto di Kilinochchi (nord-est del Paese). Gli inquirenti hanno raccolto prove da 76 testimoni e ricevuto 106 denunce. Su scala nazionale si parla di almeno 11.500 denunce. 22/01/2014 CINA.
Corruzione in Cina: nei paradisi fiscali anche i soldi di leader politici e industriali
Lo rivela un'inchiesta dell'International Consortium of Investigative Journalists, già ribattezzata "Chinaleaks". Nella lista nera anche i familiari dei vertici del Paese sin dai tempi di Deng Xiaoping. Analisti: "I conti offshore aumentano la disuguaglianza fra ricchi e poveri e alimentano la corruzione. Se vuole, Pechino può fermarli". Il giro d'affari è stimato in mille miliardi di dollari.
22/01/2014 BANGLADESH. La "guerra dell'odio" affossa il Bangladesh.
I continui scioperi e manifestazioni, che spesso degenerano in violenze, stanno paralizzando l'economia di base e riducendo il popolo alla fame. I conflitti di oggi tra islamisti e laici sono ancora da ricondurre alla guerra per l'indipendenza dal Pakistan del 1971. Intanto, i Paesi del petrolio continuano a finanziare i partiti fondamentalisti, nel silenzio della comunità internazionale.
22/01/2014 MYANMAR. Arcivescovo di Yangon: Matrimoni, conversioni e voto sono diritti personali inviolabili. Mons. Bo sottolinea l’importanza dei diritti civili, base di una società democratica. Il matrimonio deve essere privo di coercizioni e aperto a persone di fede diversa. Libertà di conversione e diritto di voto anche per i leader religiosi buddisti, cristiani, musulmani e indù. Nei giorni scorsi a Yangon incontro interreligioso in tema di “l’armonia sociale”.
22/01/2014 VATICANO, Le sfide di papa Francesco al World Economic Forum di Davos. A miliardari, leader politici e businessmen, il pontefice chiede di salvaguardare la dignità dell'uomo e il bene comune, per sostenere gli affamati e i profughi. Per questo è necessario che l'orizzonte dell'economia non sia solo il mercato e la crescita, ma il valore trascendente dell'uomo. Il papa si augura che queste preoccupazioni e sfide non siano solo belle intenzioni, "un'aggiunta per completare un discorso".

22/01/2014 VATICANO, Papa: si apra per la Siria un cammino di riconciliazione e di ricostruzione con la partecipazione di tutti i cittadini. [ fuori tutti i non siriani, immediatamente! ] All'udienza generale Francesco ricorda la conferenza che si apre oggi a Montreux. La Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani: superare lo "scandalo" delle divisioni e "trovare in altri cristiani qualcosa di cui abbiamo bisogno, qualcosa che potremmo ricevere come un dono dai nostri fratelli e dalle nostre sorelle". 22/01/2014 SIRIA - ONU. Ginevra II: Regime siriano e opposizione si confrontano per la prima volta allo stesso tavolo. Per Ban-ki Moon l'incontro è l'unica opportunità per trovare una soluzione al conflitto siriano. L'attacco del ministro degli esteri siriano ai Paesi del Golfo: "Qualcuno in questa sala ha le mani sporche di sangue". Il Segretario generale del Consiglio nazionale siriano chiede di "far scendere Assad dal suo trono". La Russia sottolinea il ruolo fondamentale dell'Iran nella riconciliazione. [ quello che oa è importante è il goveno di transizione, jihadisti, tutti in Arabia Saudita! ]

22 gennaio, 21:27. il sistema massonico, di illuminati farisei, anglo-americani, illegalmente, hanno preso il potere, e si vergognano, della civiltà cristiana,cioè, della virtù, si vergognano di Gesù Cristo. in sangue scorrerà per le strade del mondo, adesso come fiumi! ma loro anno previsto, anche questo! non sono loro, gli architetti? #PARIGI, [la vergogna morale del sistema massonico è ora, a tutti palese, ] Valerie Trierweiler in versione Femen, a seno nudo con lo slogan 'Fuck the macho' e in mano un manifesto con la scritta 'fallocrazia': ancora una copertina shock del giornale satirico francese Charlie Hebdo sulla presunta love story segreta del presidente Hollande. La caricatura raffigura la premiere dame di Francia in topless, con una corona di fiori in testa, e titola con una dichiarazione di Hollande sul suo stato di salute: "Valerie Trierweiler sta meglio".

22 gennaio, 15:52. #MONTREUX, [ Rothschild, Fmi, FED, BCE, Spa, non riuscire mai a digerire, il fatto che, proprio voi, avete fatto aggredire, il popolo siriano, Cossovaro, Iracheno, Nigeriano, libico, ecc.. ecc.. ecc.. attraverso, la galassia jihadista, il vostro crimine, è oltre, ogni descrizione, ed ecco perché, voi fate: 200.000 sacrifici umani: sullo altare di satana, ogni anno, di tutti i criminali comparsi, sul nostro pianeta, voi siete i peggiori, in assoluto, ecco perché, io sono venuto, contro di voi: Unius REI ] Dieci minuti di bagarre, urla e confusione nella sala stampa della conferenza di pace sulla Siria a Montreux, quando è entrato il ministro dell'informazione siriano Omran al Zoghby. Dopo le frasi sul futuro di Assad ("non lascerà il potere"), ha invitato ad andare in Siria "a vedere quello che succede", ma si è rifiutato di rispondere alle domande, in particolare ai reporter vicini all'opposizione. "Non ha risposto alle nostre domande", ha detto Adnan Hadad, dell'Aleppo Media Center

22 gennaio, 15:49. #KIEV, [ cosa si può pretendere, dai satanisti, anglo-americani, farisei Illuminati, OGM, FED, BCE, Fmi, Nwo, bush 322, kerry, ecc.. e tutta la banda dei bassotti? che, difendono gli islamici in siria? tutto il contrario, della realtà, ovviamente, quelli guardano il mondo, con i piedi in aria, e con la testa, nel fango della merda! ] Gli Usa hanno risposto alle azioni di novembre e dicembre contro i manifestanti a Kiev imponendo sanzioni (ritiro dei visti) ad un certo numero di ucraini (presumibilmente esponenti delle forze dell'ordine) e stanno esaminando ulteriori provvedimenti contro gli autori delle recenti violenze. Lo rende noto l'ambasciata Usa a Kiev.

22 gennaio, 16:30, #DAVOS , [ tutto quello che, può essere preso, da uno che, è stato condannato a morte, è sempre, ben preso, perché, questo non deve essere dimenticato, l'iran è l'ultima nazione, a non avere perso, ancora, la sovranità monetaria, e questo, suo privilegio non durerà a lungo, anche perché, ai satanisti farisei, non manca la fantasia, per poter aggredire lo Iran! Quella ingenua della Bonino Bildenber, non dovrebbe fare degli investimenti in una nazione, che, sta per essere rasa al suolo! Questo è evidente, soltanto, quelli del livello di Herman Van Rompuy, nel sistema massonico, sanno tutta la verità! ] Il presidente iraniano Hassan Rohani è arrivato a Davos per il World Economic Forum. Con lui ci sono i ministri del petrolio e degli Esteri Bijan Zanganeh e Mohammad Javad Zarif. In agenda, anche incontri con le compagnie petrolifere occidentali per cercare di rilanciare le attività iraniane dopo l'accordo di Ginevra sul nucleare che prevede un alleggerimento delle sanzioni. "Ci siederemo al tavolo con i manager delle aziende petrolifere per spiegare i nostri piani", ha detto Zanganeh.

22 gennaio, 16:31, #MONTREUX, [ c'è una sola cosa da fare, 1. il governo di transizione, che, prapara le elezioni, 2. tutti i non siriani fuori! ] "Credo ci sia possibilità affinché i negoziati possano cominciare venerdì. Se non troviamo un compromesso dobbiamo vergognarci tutti". Lo ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino in una conferenza stampa dopo la conferenza sulla Siria a Montreux, in Svizzera. [ se, non si trova un accordo? qualcuno mi deve distugggere la CABA! ]

22 gennaio, 16:53. #NEW YORK, [ i bambini sono la parte migliore di noi. basta con la televisione spazzatura! adesso basta! ] Ancora una storia che commuove l'America: un bimbo-eroe morto in un incendio dopo aver salvato dalle fiamme almeno 6 persone. Tyler, 8 anni, stava dormendo con alcuni parenti in una 'casa mobile', molto comuni in Usa e si è accorto delle fiamme. Ha svegliato tutti e ha aiutato a mettere in salvo prima due bambini, poi gli altri. E' quindi tornato indietro per salvare uno zio disabile rimasto intrappolato ma non ce l'ha fatta, e il suo corpicino è stato ritrovato vicino a quello dello zio. [ bush 322, kerry, Nwo, Spa, Fmi, non hanno avuto il tempo, di fare, anche, di lui un satanista per la Nsa! ]

22 gennaio, 16:55 Herman Van Rompuy, Barroso, Merkel, neache lo stomaco di un coccodrillo potrebbe giustificare, o digerire, una cosa del genere, voi siete dei criminali penosi! #KIEV, Un muro di fumo e fiamme divide manifestanti antigovernativi e polizia in via #Grushevski, la strada di #Kiev che porta ai palazzi del potere. I dimostranti danno fuoco a pneumatici a poca distanza dagli agenti facendo alzare una cortina di fumo nero che supera i palazzi circostanti. Poliziotti e insorti combattono alla cieca, i primi lanciando granate assordanti, gli altri tirando pietre, e molotov, al di là delle fiamme e di ciò che resta dei mezzi della polizia distrutti